Pillola con desogestrel, amoxicillina e antistaminico

Buongiorno, prendo la pillola cerette con 75 mg desogestrel.


Oggi prenderò l'ultima compressa di l'antibiotico per una cistite.
In particolare ho assunto amoxicillina e acido clavulanico 875/125 mg, mattina e sera per 6 giorni.
Visto che so che questo farmaco interferisce con la pillola, vorrei sapere dopo quanti giorni dalla fine dell'assunzione, posso considerare la copertura della pillola ripristinata (con questa pillola non ho i 7 giorni di pausa.
Tutte le pastiglie contengono desogestrel, quindi non ho il ciclo).

Vorrei specificare che l'antibiotico è stato assunto 4-5 ore dopo la pillola (prendo la pillola alle 19, e l'antibiotico alle 23: 30) e che non ho avuto particolari perdite in seguito all'assunzione di amoxicillina.


Inoltre vorrei sapere se, visto il periodo delle allergie, il farmaco Kestine ebastina 10 mg interferisce con la pillola.


Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Marcello Navazio Ginecologo, Endocrinologo, Dietologo 588 24
Salve,
nei foglietti illustrativi di Cerazette e della combinazione amoxicillina-acido clavulanico non sono citate interazioni fra tali prodotti, così come con l'ebastina, pertanto l'esclusione di eventuali interferenze consente di ritenere l'efficacia della pillola contraccettiva costantemente conservata. Cordiali saluti.

Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

La cistite è un'infiammazione della vescica che si avverte con frequente bisogno di urinare, con bruciore o dolore. Si può curare con farmaci o rimedi naturali.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test