x

x

Ovulazione e ovaie multifollicolare

👉Sei stufa di utilizzare gli assorbenti? Prova la coppetta mestruale, comoda e riutilizzabile!

Buongiorno, sono una ragazza di 26 anni che cerca una gravidanza, alla scorsa visita la ginecologa mi ha riscontrato ovaie multifollicolare che sarebbe la causa del mio ciclo irregolare, dall'eco di una settimana fa ha visto che avevo un follicolo di 16 millimetri, ad oggi ho provato a fare un test di ovulazione clear Blue e mi ha dato faccina sorridente, può essere che un follicolo di 16 mm ci abbia messo una settimana per portare ad ovulazione?
Lei in realtà mi ha sconsigliato questi test perché con le ovaie così tendo ad avere lh "ballerino" quindi potrei avere risultati falsati.
Un'altra domanda io in realtà prima di quest'estate avevo sempre avuto un ciclo regolare e nessuna ginecologa mi aveva riscontrato questo tipo di ovaie multifollicolare, poi a seguito di una cura a base di psicofarmaci che mi hanno fatto alzare prolattina e TSH ho iniziato ad avere problemi, potrebbe essere questa la causa delle mie ovaie così?
Ad oggi questi valori sono rientrati nei range e assumo solo Citalopram ma continuo ad avere problemi ho paura che mi abbiano causato sterilità, mi potete rassicurare?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 41,4k 1,3k 255
La comparsa di un follicolo dominante di 16 mm è un segno di stimolazione ovarica adeguata da parte della ipofisi.
E' importante la valutazione dell'avvenuta ovulazione ( scoppio del follicolo ) attraverso esame ecografico .
Sicuramente i livelli alti di prolattinemia ( in seguito all'uso di psicofarmaci ) hanno un ruolo importante nella regolarità dei cicli ovarici , potendo inibire il processo ovulatorio.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test