Tremore agli arti

Buongiorno, ho 19 anni e dalla nascita (o perlomeno da quando ho ricordi) vivo con un tremore agli arti superiori, solitamente lieve che si accentuava al minimo sforzo (es: alzare una tazzina da caffè); si presentava più intenso nei momenti di stanchezza, ultimamente invece ci sono giorni in cui è molto intenso e mi rende difficile le attività quotidiane.

Mio nonno soffre dello stesso disturbo, la sua intensità fa pensare al parkinson (ma sicuramente non è questa la patologia), ho controllato in ogni cartella che ha e non compare ne in anamnesi ne come diagnosi, e ovviamente non si ricorda il nome della patologia.

Quali sono le indagini che posso fare per arrivare ad una cura\diagnosi?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

non esistono esami diagnostici specifici per diagnosticare il tremore. In questi casi la diagnosi è clinica, cioè in base all'anamnesi e alla visita neurologica. In alcuni casi, in relazione ai riscontri della visita, è possibile effettuare qualche esame per escludere determinate patologie, sempre però su indicazione dello specialista.
Pertanto Le consiglio di effettuare una visita neurologica per avere una diagnosi corretta ed eventuale idonea terapia.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta, provvedrò ad effettuare la visita neurologica.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio