Utente 155XXX
Buongiorno,
sono una ragazza paraplegica di 29 anni e assumo ditropan (5 mg due volte al giorno) lioresal (25 mg due volte al giorno) e lyrica (due pastiglie da 75 mg solo la sera).
Lyrica mi provoca sonnolenza e difficoltà di concentrazione (questo fin dalla prima assunzione avvenuta circa 5 anni fa).
Da circa un annetto però sono comparsi altri effetti indesiderati e cioè la difficoltà (anche se sporadica) nel trovare alcune parole nel bel mezzo di un discorso e alcuni doloretti strani alla testa che passano nel giro di pochi secondi (non soffro e non ho mai sofferto di mal di testa). Senza contare che mi sento un pò rallentata...Avrei intenzione di sospendere gradualmente la terapia con lyrica e vedere se questi problemi scompaiono...
E' possibile che tutto ciò sia riconducibile all'assunzione di questo farmaco?
Ho parecchi dubbi e un pò di ansia per via dei dolori alla testa anche perchè mia mamma 15 anni fa è stata colpita da aneurisma cerebrale...
Cordiali saluti..

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i sintomi che riferisce potrebbero essere effetti collaterali del farmaco in questione, in quanto riportati tra quelli non comuni.
Dico "potrebbero" perchè non è detto che nel Suo caso possano rappresentare questa condizione, anche se probabile. Circa la graduale riduzione del lyrica, deve parlarne col medico che La segue perchè on line non è possibile dare questo tipo di consigli.

Cordiali saluti ed auguri
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 155XXX

La ringrazio per la risposta..
Assumo lyrica per via dei dolori neuropatici. Il medico che mi segue mi ha detto di provare a sospenderla gradualmente. Non è la prima volta che provo a sospenderla(passare da 75+75 a 75 mg) ma aihmè non tanto i dolori la fanno da padrone ma l'insonnia e poichè lavoro la riprendo dalla "disperazione"
Non ho mai provato un vero e proprio giovamento nei dolori dopo l'assunzione del farmaco...ma lyrica mi funge...come dire...da sonnifero...Sono arrivata a dedurre che non mi calma i dolori ma mi "stordisce" e mi rallenta a tal punto da farmi dormire..
Non è quindi il caso di fare controlli per via dei sintomi soprariportati?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

a quali sintomi si riferisce?
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 155XXX

Mi riferisco agli strani dolori che avverto alla testa...una sorta di calore/dolore/pressione all'interno del cranio che passa nel giro di pochi secondi..
Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

adesso ho capito, se la sintomatologia dovesse persistere effettui prima una visita neurologica, eventuali esami si faranno dopo, sempre che il neurlogo li ritenga utli.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 155XXX

Buongiorno
Da 4 giorni ho dimezzato la terapia con lyrica (da 75+75 mg a 75 mg)..devo dire che i dolori alle gambe sono sopportabili e mi sento molto meno intontita...ma mi ritrovo a "convivere" con giramenti di testa (a volte anche forti), nausea, lieve mal di testa...
E' possibile che tutti questi sintomi siano riconducibili alla sospensione graduale del farmaco?
Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in effetti possono essere sintomi da riduzione del dosaggio, se così fosse dovrebbero regredire nell'arco di un paio di settimane.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro