Può essere riconducibile al ansia o alla cervicale

buongiorno sono ragazza di 28 anni.Da circa un anno mi sono scatenati dei forti capogiri che mi accompagnano tutto il giorno, se sono sdraiata ho seduta va molto meglio.
DA premettere che sono un tipo molto ansiosa , infatti in seguito al mio prematuro distaccamento dai mie genitori ed inseguito al mio trasferimento da una citta ad un altra , mi si sono scatenate ANSIA CON ATTACCHI DI PANICO.Tutto questo e durato ben 10 anni..Da circa 1 e mezzo sono sotto cura di una psicologa e un psichiatra dal quale mi hanno prescritto dropaxin a alprazolam 0,25.Diciamo che adesso va molto ma molto bene.ma in seguito a questi farmaci o avvertito subito le vertigini.i Dott mi assicurano che non sono riconducibili alla cura farmacologica.da premettere che il dropaxin non lo sto assumendo, ma soltanto
aprazolam.ORA il mio problema ora sono le vertigini, con pesantezza al collo e dolori e occhi sempre pesanti e vedo gli oggetti che sembrano che si spostano .Ora vorrei sapere se e tutto riconducibile al ansia o alla cervicale.Da premettere che ho fatto le analisi al sangue tutto ok. la visita agli occhi , solo una disidratazione negli occhi. ho fatto la visita vestibolare tutto ok,ho fatto i raggi x ed e stato riscontrato un avvicinamento delle vertebre..le riporgo ulteriormente le mie domande. può essere riconducibile al ansia o alla cervicale?.grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

la sintomatologia descritta può essere riconducibile sia all'ansia che a problemi cervicali, accusando anche pesantezza e dolore al collo.
Se ancora non l'ha fatta, Le consiglierei una visita neurologica per una valutazione diretta del problema.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott Ferraloro.Un' ultima cosa:può essere che l'assunzione di dropaxin mi abbia scatenato questo effetto
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

è poco probabile che il dropaxin abbia causato questi sintomi, anche perché è stato sospeso, intuitivamente penserei di no.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie seguirò il suo consiglio.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test