Utente
Buona sera, sono una ragazza di 18 anni. Soffro di attacchi di panico e disturbi d'ansia, motivo per cui ho fatto una visita neurologica. La dottoressa mi ha poi prescritto un elettroencefalogramma ed una tac. Dalla tac non è risultato nulla, tutto normale, ma l'esito dell'eeg mi preoccupa e poiché ho la visita di controllo tra 2 mesi vorrei sapere cosa significa. Premetto che durante l'esame ero molto agitata, specialmente quando hanno fatto il test con la luce perché, pur non soffrenfo di epilessia ma essendo ipocondriaca, temevo mi venisse un attacco. Avevo il cuore a 1000 e non riuscivo a stare ferma perché ero in ansia. L'esito dice:
REFERTO: ritmo di fondo a 7-8 hz, sincrono simmetrico bilaterale, reagente all'apertura degli occhi. Anomalie lente temporale sinistra con frammiste sharp waves.
SLI:non efficace.
HPN: non modifica il ritmo di fondo.
CONCLUSIONI: anomalie lente e sharp waves temporali sx e diffuse.

Per favore potete dirmi cosa significa? Può dipendere dal fatto che ero molto agitata? Mi preoccupo facilmente e sono in ansia. Grazie, cordiali saluti

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il significato dell'esame potrebbe propendere per delle anomalie irritative nella regione temporale sinistra ma anche diffuse. Tale reperto andrebbe correlato alla sintomatologia clinica. Alla TC sarebbe stata preferibile la RM encefalica.
Come si presentano gli attacchi di panico e i disturbi d'ansia?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Derealizzazione, depersonalizzazione, ho paura di tutto, mi sento come se non esistessi. Devo preoccuparmi di questo risultato?cosa provoca questa cosa che ha detto?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Derealizzazione e depersonalizzazione sono termini usati da Lei o dallo specialista? Quanto durano questi episodi?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Dipende.. a volte 10 minuti e altri mi fanno star male per giorni. Comunque l'ha usato lo specialista anche se avevo già pensato fosse quello perché ciò che mi succede è quello che ho letto sulla derealizzazione. Vorrei sapere se quello che è risultato è una cosa grave e che può compromettere certe cose. Mi scusi ma ho tanta paura di queste cose, di ciò che riguarda il cervello, ho fatto queste visite perché avevo paura di avere un tumore al cervelli e ora ho paura di diventare pazza o non riuscire più ad essere normale. Mi vergogno a dirle queste cose penserà che sono pazza davvero

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non penso certo che sia pazza, stia tranquilla.
Ciò che è stato riscontrato all'EEG non è una cosa grave e potrebbe non essere correlato con la sintomatologia in atto ma per avere una sicurezza deve rivolgersi al neurologo.
Faccia vedere il tracciato allo specialista che l'ha richiesto ma se il problema è di natura psichica poi lo specialista di riferimento diventa lo psichiatra (che non è il medico dei pazzi!).

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio molto, questa mattina avevo appuntamento con lo psichiatra dal quale vado una volta al mese e ha detto che non è niente. La ringrazio ancora per la disponibilità.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, grazie a Lei.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro