Utente 219XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni e da qualche settimana soffro di un leggero mal di testa che si presenta la mattina circa una mezzora dopo il risveglio e persiste fino l'ora di pranzo circa. In realtà è' più un fastidio che un mal di testa poiché non è continuo e tende a cambiare localizzazione ( a volte sulle tempie altre volte sulla nuca o al centro della testa) . Premetto che mi sono appena laureata e sono quindi passata dalla vita universitaria a quella lavorativa, e che ogni mattina mi sveglio alle 6 e trascorro molte ore davanti al computer. Oltre a ciò la mia postazione lavorativa è molto vicina ad un modem wifi e mi sono chiesta se questo possa influire sull'origine del mal di testa. Aggiungo che da un po' soffro anche di qualche dolore cervicale.
Le chiedo dunque: a cosa potrebbe essere dovuto questo leggero mal di testa? Posso attuare qualche accorgimento per alleviarlo? Occorre fare qualche visita?
Ringrazio per la disponibilità e resto in attesa di riscontro,
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dalla descrizione che fa la cefalea sembrerebbe di tipo tensivo.
Tra i fattori che potrebbero provocarla Le ricordo le posture prolungate o poco corrette e lo stress psicofisico.
Ovviamente questa è solo un'ipotesi a distanza e non una diagnosi.
Ha parlato col Suo medico curante?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 219XXX

Gentile Dottore, la ringrazio per la celere risposta.
Si confermo che mantengo la stessa postura per sei sette ore al giorno a volte anche consecutive. Non ho parlato ancora con il mio medico poichè spesso tende a sottovalutare la mia sintomatologia dato che sono una persona un po' ansiosa e apprensiva però se il fastidio persiste mi rivolgerò di certo anche a lui. Intanto mi consiglia qualche visita o per il momento conviene aspettare?
La ringrazio nuovamente.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente.

prima provi ad interrompere frequentemente le seduta al pc, se possibile, alzandosi periodicamente e facendo movimenti dolci anche con la testa.
Vediamo che risultati avrà.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro