Utente 409XXX
Salve, ho avuto nei giorni scorsi un lieve mal di testa che però era molto diverso dal classico mal di testa nel senso che ho avuto anche un senso di sbandamento, fotofobia è una leggera perdita di sensibilità con formicolio al piede sinistro. Inoltre ho un muscolo del collo teso. Secondo voi si può trattare di cefalea tensiva oppure può essere un problema più grave?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la perdita di sensibilità con formicolio al piede si è manifestata prima, durante o dopo il mal di testa? Quanto è durata questa sintomatologia, mi riferisco al piede?
Cosa intende per "classico mal di testa"?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Dopo il mal di testa. Attualmente non ho mal di testa ma ho ancora i muscoli del collo un po' tesi. Il mal di testa era lieve mentre solitamente quando mi viene mal di testa è molto più forte ma privo degli altri sintomi sopra elencati.

[#3] dopo  
Utente 409XXX

Si tratta di cefalea tensiva?

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il dolore che riferisce non presenta le caratteristiche della cefalea tensiva, infatti questa di solito non è accompagnata da fotofobia né dalla sensazione descritta al piede.
La tensione al collo invece ci starebbe con la cefalea tensiva.
E' da stabilire inoltre se la sensazione al piede sia indipendente dalla cefalea o correlata a questa, in quest'ultimo caso infatti potrebbe rappresentare un'aura sensitiva. L'aura per la verità precede il mal di testa ma in rari casi lo accompagna o addirittura lo segue, come nel Suo caso.
Sarebbe utile consultare un neurologo esperto in cefalee per una definizione diagnostica corretta. Altro elemento che indica una visita neurologica è la cefalea diversa dal solito, con caratteristiche diverse, come Lei riferisce.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 409XXX

Ok comunque in questi ultimi giorni i sintomi si stanno attenuando mi consiglia comunque la visita neurologica anche se i sintomi scompaiono?

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in linea di massima sì, anche per capire cosa è avvenuto di nuovo nel Suo organismo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente 409XXX

Ok grazie; mi sono dimenticato di dirle che circa due settimane fà usando la saldatrice mi sono ustionato gli occhi e ho avuto dolore agli occhi per 3 giorni e dopo mi è passato. È possibile che dopo due settimane questo tipo di mal di testa sia un postumi?

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è poco probabile che il problema sia dovuto all'uso della saldatrice.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 409XXX

Ok e un ultima domanda: potrebbe essere una forma di meningite?

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con i limiti del consulto a distanza sembrerebbe poco probabile.
L'indicazione alla visita specialistica resta sempre però.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro