Utente cancellato
BUONASERA EGREGI DOTTORI!
SONO QUI PER CHIEDERVI UN CONSULTO ONLINE PER QUANTO RIGUARDA UN PROBLEMA CHE HO DA CIRCA 4 SETTIMANE!
MI SONO GIA PRESENTATO IN ALTRI POST SONO UN RAGAZZO DI 27 ANNI IPOCONDRIACO DA SEMPRE E DONATORE AVIS DA CIRCA 1 ANNO!
DA 4 SETTIMANE CIRCA HO UN LIEVE FASTIDIO NELLA PARTE DESTRA DELLA TESTA SOPRA L'ORECCHIO! NON HO UN VERO E PROPRIO MAL DI TESTA TOTALE MA SOLO IN QUELLA PARTE E NON TUTTO IL GIORNO VA E VIENE TIPO PICCOLE FITTE! HO NOTATO CHE ANCHE PIEGANDO IL COLLO A DESTRA E SINISTRA MI FA MALE (SE TOCCO IL MUSCOLO DEL COLLO LATO DESTRO AVVERTO UN BRUCIORE PER TUTTA LA LUNGHEZZA DEL MUSCOLO) E MI FA MALE ANCHE SE SCUOTO LA TESTA! ALLA MATTINA APPENA SVEGLIO GIA' AVVERTO UN LEGGERISSIMO FASTIDIO! HO GIA' EFFETTUATO LA VISITA NEUROLOGICA CIRCA 2 MESI FA ED E' ANDATA PERFETTAMENTE BENE! LEGGENDO SU INTERNET PURTROPPO SI PARLA SOLO DI TUMORI CELEBRALI! VOLEVO SAPERE SE POTREBBERO ESSERE SINTOMI O SE I SINTOMI SONO TOTALMENTE DIVERSI! DI COSA POTREBBE TRATTARSI SECONDO VOI? HO SENTITO IL MIO FISIOTERAPISTA E PENSA SIA DOVUTO AD UN PROBLEMA DI CERVICALE!

GRAZIE MILLE DOTTORI

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dalla sintomatologia che riferisce non vedo elementi che possano fare pensare un problema tumorale, in tal caso le caratteristiche della cefalea sono del tutto diverse.
L'origine cervicale in generale, considerando anche la componente muscolare, che è stata ipotizzata è possibile (infatti la pressione del muscolo al collo crea fastidio e dolorabilità).
Ne parli col Suo medico curante e stia tranquillo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
411364

dal 2018
Buongiorno dottore e grazie mille per la risposta è stato gentilissimo e mi ha rassicurato tanto che il mio disturbo che le dicevo è praticamente sparito!
Da due giorni però ho il dito indice della mano sinistra che si muove da solo non sempre ma in alcuni momenti della giornata e dura diversi secondi! Inoltre ho anche senso di gambe pesanti ( pratico calcetto giocando la prima partita martedì dopo quasi 1 mese di stop )
Leggendo su internet ( so che è sbagliatissimo per noi ansisosi ) è uscito il peggio e cioè SLA o sclerosi multipla! Cosa ne pensa dottore? La visita neurologica è stata effettuata a luglio e tutto nella norma e anche esami del sangue completi! Dice che può trattarsi di ansia e stress e non pensare sempre al peggio?
Grazie mille dottore

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la sintomatologia è regredita dopo la mia risposta è evidente che allla base ci sia una componente ansiosa a scatenarla.
Inoltre. la visita neurologica con esito negativo effettuata recentemente dovrebbe essere rassicurante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
411364

dal 2018
Buonasera dottore!
Mi scusi se la disturbo ancora e spero sia l'ultima volta! Da 3 giorni circa avverto come una sensazione di leggerissimo formicolio a entrambe le mani! Non ho né calo di forza ne calo di sensibilità e non è continuo! Da cosa potrebbe dipendere questo disturbo? Mi devi preoccupare?
Grazie mille dottore e buona serata

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita potrebbe avere diverse cause, tra le più frequenti Le ricordo quelle psichiche e quelle cervicali.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro