Utente 459XXX
Buongiorno e grazie in anticipo delle risposte.
Sono di sesso maschile, 41 anni, fumatore e assumo giornalmente Nebivololo per pressione alta e integratore per colesterolo alto, inoltre soffro di artrosi cervicale.
Premetto che da circa una settimana sto facendo una terapia con Esomeprazolo da 40 mg appena sveglio e Peridon dopo i pasti perché per circa tre settimane ho avuto nausea, difficoltà a digerire e dolori lievi alla pancia. Dopo eco completo all' addome ed esami del sangue è risultato che ho solo il colesterolo alto. Ci tengo a precisare che sono molto ansioso e ogni minimo malessere mi porta pensare alle peggio cose. Praticamente è circa un mese che sono psicologicamente molto stressato.
Detto questo è da circa una settimana che ho un lieve mal di testa che va e viene durante l' arco della giornata (ho chiesto al medico se potevano essere i farmaci della terapia ma mi ha detto di no). Due giorni fa (domenica) ho avuto un forte mal di testa (tendenzialmente mi viene quando non vado al lavoro e dormo di più), ho preso un oki, mi sono coricato e un po' il dolore si è alleviato. Sempre domenica ho iniziato a sentire un lieve dolore appena sopra l' orecchio destro (principalmente toccando la zona interessata ma anche senza nessuna pressione) che in alcuni momenti si propagava quasi fino al collo. Ieri sera sentendo ancora tutti i dolori elencati precedentemente ho preso un diclofenac 100 mg e sembravano si fossero alleviati.
Poi appena coricato ho sentito dei formicolii alla testa.
Stamattina continuo ad avere saltuariamente alla testa sempre i formicolii associati a bruciori e prurito e in alcuni casi li sento in tutto il corpo, lieve dolore alla testa in generale e dolore alla parte dx della testa. Una cosa che invece ho praticamente sempre è un dolore/bruciore ai muscoli trapezi, principalmente nel collo ma anche nella schiena.
Mi sono sentito col mio medico di base e mi ha detto di prendere per 4 giorni una pastiglia da 50 di diclofenac dopo i pasti, mattina e sera.

Grazie ancora in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
La descrizione fatta nella Sua anamnesi orienta per episodi di cefalea di tipo tensivo. Le suggerisco di non lasciar galoppare la fantasia ma di cercare di localizzare senza coinvolgimento emotivo la sede del disturbo. Ove mai con la terapia suggerita dal Suo Curante non dovesse sortire effetto risolutivo, allora può essere opportuno consultare uno Specialista per l'inquadramento diagnostico appropriato.
Saluti
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 459XXX

Grazie mille per la risposta, mi scusi ma non ho capito bene "cercare di localizzare", intende da quale punto parte il dolore?

grazie

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ha capito esattamente, perché la propagazione secondaria non è molto contribuente per la diagnosi
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 459XXX

Grazie mille, ora proverò con la cura del dottore e poi andrò da uno specialista

[#5] dopo  
Utente 459XXX

Buonasera, io ho cominciato la terapia del dottore e forse qualche miglioramento a livello di dolore c'è stato, l unica cosa è che ancora sento i formicolii/prurito in testa e in tutto il corpo. La cosa mi preoccupa molto. Secondo lei potrebbero essere esomeprazolo o peridon? Potrebbe essere lo stress dovuto dal fatto che sono molto preoccupato?

Grazie

[#6] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ne parli con il Suo dottore, potrebbe essere un'intolleranza ai FANS.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#7] dopo  
Utente 459XXX

Grazie, domani lo sentirò ma i Fans gli ho sempre presi e non ho mai avuto questi sintomi, più che altro pensavo all esomeprazolo o peridon