Laroxyl

Buonasera,
Vorrei porre una domanda in merito al Laroxyl.
Mi è stata riscontrata una cefalea tensiva, quindi da 16 gg sto assumento il Laroxyl in gocce (sono partita da 3 gocce la sera verso le 22.00, fino ad arrivare ad un massimo di 8).
In questi giorni ho notato due cose:
1) per 2 gg ho avvvertito una sensazione di pizzicore in tutto il corpo, poi passata da sé.
2) oggi avverto la punta della lingua e il labbro inferiore leggermente intorpiditi, e ho la sensazione di bocca amara.

Possono, questi due episodi, essere legati all’assunzione del Laroxyl?

Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

sì, i sintomi che riferisce possono essere effetti collaterali del laroxyl e non sono rari a verificarsi, di solito regrediscono spontaneamente col tempo.
Se dovessero persistere lo comunichi al medico che ha prescritto il farmaco.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la sua esaustiva e celere risposta.
Qualora questi “problemi” dovessero persistere contatterò il medico come ha suggerito lei.

Le auguro una buona serata e le porgo cordiali saluti

Celeste.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Di nulla.

Buona serata anche a Lei
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
mi ricollego al Laroxyl e volevo chiederle, secondo lei dopo 1 mese che assumo 8 gocce al giorno, avrei dovuto risolvere il problema della cefalea tensiva?
Come ho già detto al dottore/neurologo che mi ha visitato e prescritto la cura, non ho avuto finora grandissimi benefici, e quindi mi ha aumentato la quantità di gocce a 10.
Inoltre dopo la visita, non ha ritenuto necessario fare ulteriori esami, alla luce del fatto che la visita era assolutamente nella norma e l'ultima risonanza da me fatta all'encefalo, risale al 2016.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

dopo un mese di trattamento con laroxyl avrebbe dovuto avere almeno un buon miglioramento della sintomatologia, vediamo l'aumento del dosaggio quali effetti produrrà.

Cordialmente

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test