Utente 367XXX
Salve meno di un mese fa sono stato in ospedale per via di un intorpidimento del volto lato sx.. mi hanno fatto TAC e visita al neurologo e oculistica tutto risultato negativo... Riflessi e sensibilita e capacità motorie ok tutte nella norma eseguita dalla neurologa.. la neurologa mi ha detto che si tratta di un'emicrania... Che sfocia nel simil intorpedimento facciale sx. Ora vi porgo una domanda è possibile però che questa emicrania scaturisca un senso di sbandamento che tende a migliorare successivamente? Mi devo preoccupare dato che ogni tanto si addormenta anche la mano... Sinistra... Premetto che faccio un lavoro usurante e che soffro di mal di collo e mal di schiena.... Devo preoccuparmi o è tutto dovuto al mal di testa? Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l’addormentamento della mano sinistra si verifica in correlazione all'emicrania, cioè poco prima che insorga, durante o dopo?
Il resto della sintomatologia è compatibile con la diagnosi di emicrania.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 367XXX

No l'intorpidimento della mano avviene in maniera random... Più che altro ho notato la sera... Sono da escludere altre.patologie gravi? Alla luce della tac.negativa?? Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 367XXX

Se le può essere utile inoltre noto che quando ho mal di testa si accentua di più quando faccio movimenti del collo o quando cammino sembra come se mi girasse tutto

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ho fatto la domanda riguardo la correlazione con la cefalea perché esiste una condizione definita "emicrania con aura" che può manifestarsi col problema sensitivo alla mano, ma non è il Suo caso.
Patologie gravi sono poco probabili con TC e visita neurologica negative.
Se l’emicrania si presenta frequentemente si può pensare a praticare una terapia di prevenzione.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 367XXX

Grazie per la risposta.. rapida ed esaustiva è davvero molto gentile le porgo un'ultima domanda leggendo su internet ho letto che la slm da gli stessi sintomi o quasi mi devo preoccupare? Grazie ancora

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Per slm intende la,sclerosi multipla?
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente 367XXX

Sì sì dottore

[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Con tutti i limiti del consulto a distanza, l’ipotesi SM mi sembra poco probabile.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente 367XXX

Grazie mille dottore ammetto di essere molto ipocondriaco perché ho paura di.morire e delle.malattie avendo 26 anni e tutto ciò che leggo me lo sento come sintomo spesso e volentieri per concludere dopo aver fatto TAC ed esame obbiettivo con neurologo posso stare tranquillo secondo lei? Grazie 1000

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

può stare tranquillo.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente 367XXX

Grazie 1000 buona giornata dottore e grazie mille per il servizio reso

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro