Utente 491XXX
Buongiorno
Ho 38 anni e convivo con il mal di testa da sempre. A volte in concomitanza del ciclo altre volte no. Mi prende il collo dietro le orecchie la schiena e come un chiodo fisso sul sopracciglio dolore continuo. Ho provato parecchi analgesici ma senza risultato. Mi porta nausea e stordimento mi sento come in una bolla un sogno . Dura un giorno ma è terribile. Volevo sapere da che può dipendere? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

esistono tanti tipi di cefalea, la prima cosa da fare è avere una diagnosi corretta, poi in base a questa è possibile iniziare una terapia di prevenzione qualora indicata.
Ha mai fatto una visita neurologica? Ha una diagnosi precisa?
Oltre gli antidolorifici ha mai praticato terapia di prevenzione?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
la cefalea che assume un carattere continuo può dipendere da molti fattori, tra i quali particolarmente l'abuso di antalgici. Da come descrive il suo disturbo, parrebbe trattarsi di una emicrania catameniale (o mestruale) cui si associa una cefalea di tipo tensivo. E' opportuno che sia sottoposta a valutazione da parte di un Neurologo che ponga una corretta diagnosi (che ovviamente non può essere formulata online) e la indirizzi per un trattamento adeguato.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#3] dopo  
Utente 491XXX

Buonasera Dottori
Grazie per le risposte ho fatto molte visite dal neurologo elettroencelalogramma e risonanza non c'è nulla tutto ok.
Lui l attribuisce al mio stato ansioso.
E anche a un cervicale la malandata
Mi chiedevo solo se questi mal di testa possono portare confusione e stordimento ed essere così forti solo da un lato?

[#4] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La cefalea da un solo lato è per definizione l'emicrania. La cefalea può essere causato da stati di ansia ed è, come le dicevo nella prima risposta, una cefalea di tipo tensivo. All'acme della cefalea è molto frequente accusare anche dei sintomi di lieve confusione o per meglio dire difficoltà alla concentrazione.
Le rinnovo il consiglio, che anche il mio stimatissimo collega Ferraloro le ha dato, di sottoporsi ad una visita neurologica per individuare correttamente diagnosi e terapia.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it