Utente 404XXX
Salve gentili dottori
Sono bis mamma da 2 mesi, in gravidanza verso l'ultimo trimestre ho iniziato a soffrire di cefalee e rialzo pressorio sono riuscita comunque ad arrivare a termine della gravidanza senza particolari problemi gli ultimi giorni ho assunto adalat crono perché la pressione si era alzata in pochino di più...
Poco dopo aver partorito ho iniziato ad avvertire un formicolio al braccio sinistro, sono stata al ps e mi hanno sottoposto a tac encefalo risultata negativa, dicendomi però che al persistere della sintomatologia di fare un RM...
Il formicolio al braccio in queste settimane è stato sempre presente a giorni alterni, magari 3 giorni no e 3 si, si sono presentate poi vertigini e mal di testa che ho tutt' ora inoltre sento il collo molto irrigidito e molto spesso mi capita di vedere macchioline nere agli occhi... il braccio oltre che formicolante lo sento anche indolenzito ma questo non preclude l'uso, infatti ho sempre il pupo in braccio quasi sempre sul braccio sinistro per l'appunto non aiuta...
Sono entrata in panico perché leggevo di possibili ischemie...
Cosa mi consiglia dottore? Io da ansiosa quale sono mi precipiterei al pronto soccorso adesso su due piedi...
Ho tanta paura...

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

si tranquillizzi e non pensi chissà quali malattie.
E' possibile che la sintomatologia riferita sia causata da problematiche cervicali che ovviamente devono essere verificate da una visita medica e/o da esami strumentali, tra questi ultimi Le consiglierei una RM encefalica e del rachide cervicale. Anche il peso del bimbo contribuisce ad accentuare i disturbi.
Stia serena.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 404XXX

Dottore può l'ansia accentuare i sintomi?
Perché oggi pomeriggio dopo un forte mal di testa passato poco dopo con tachipirina mi sentivo la faccia intorpidita...premetto che sono un soggetto ansioso e purtroppo in questi periodo anche molto stressato... la tac effettuata il 5 di settembre può comunque tranquillizzati in qualche modo?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

certamente, l’ansia può accentuare i sintomi.
Ovviamente una TC encefalica recente con esito negativo è tranquillizzante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 404XXX

Dottore mi scusi se la disturbo nuovamente...da un 3 giorni avverto senso di formicolio anche al viso...

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Intermittente o continuo? Quando dura?
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 404XXX

Intermittente dura più o meno un 10 minuti e poi passa per poi ripresentarsi durante la gironata...

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ritengo possa essere di origine ansiosa.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 404XXX

Se dovesse diventare continuo Dottore? Cosa mi consiglia di fare?

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ne parli col medico curante ma a questo punto non è da escludere che diventi continuo a causa della suggestione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 404XXX

La ringrazio dottore... la terrò aggiornata... avevo letto di emorragia cerebrale e sono entrata in panico

[#11] dopo  
Utente 404XXX

Dottore mi scusi se ritiro su il topic... continuo ad avere la sensazione di intorpidimento al braccio che si espande anche al viso tutto questo solo sul lato sinistro, mi capita di avvertire sensazione di calore all'orecchio sinistro e sento il collo irrigidito sempre dallo stesso lato... oggi ad esempio è partito tutto con un dolore al dente sempre lato sinistro e poi verso pranzo mal di testa partito dalla zona del collo e sensazione di formicolio al braccio e alla faccia... stanotte inoltre mentre mi rigirabo nel letto ho sentito uno scricchiolio nel collo Cosa che mi capita anche quando cerco di distendere i nervi del collo con movimento a destra e sinistra... la visita neurologica non l'ho effettuata ancora in quanto il mio medico fi famiglia ha detto che quella effettuata 3 mesi fa va bene... ho effettuato esami del sangue 3 giorni fa e a parte una lieve anemia non è stato rilevato nulla... sinceramente sto vivendo male il tutto...ho sempre il terrore che possa accadere qualcosa

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

probabilmente il Suo è un problema cervicale accentuato dall’ansia.
"ho sempre il terrore che possa accadere qualcosa" è un tipico sintomo ansioso. A mio avviso dovrebbe affrontare anche questo problema.
La visita neurologica quando l’ha effettuata?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente 404XXX

Il 5 di settembre dottore assieme alla TAC... si purtroppo sono un soggetto abbastanza ansioso... e tutti questi sintomi non aiutano

[#14] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

con visita neurologica e TC negative dovrebbe stare tranquilla.
Per rasserenarsi può effettuare una RM encefalica e cervicale.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro