Utente 513XXX
Salve . Ho 23 anni , È la prima volta che scrivo perché sono un po’ preoccupata, appoggiando la testa sul cuscino mi sono accorta che dietro sul lato destro ho un po’ di dolore , se lo tocco con il dito ancora di più, è come avere un livido o un bernoccolo, il dolore non è forte, quando tocco non mi sembra uguale alla parte sinistra della testa, non ho mal di testa ne giramenti ne nient’altro,ho un raffreddorre e naso intasato da circa 3 settimane , volevo sapere di cosa si può trattare e se può derivare dal fatto che in questi giorni soffro un po’ d’ansia,non so se possa centrare ma ho sofferto anche di un episodio di alopecia da stress, ma sulla parte laterale sinistra, ed è passato quasi più di un anno . Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

potrebbe essere un cosiddetto "pericranial tenderness", cioè un punto di dolorabilità pericranica causato di solito da tensione muscolare, a sua volta spesso causato da stress e ansia.
Consideri però che questa è solo un'ipotesi a distanza, senza la possibilità di visitarLa, per cui se il dolore dovesse persistere si rivolga al Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Grazie mille per essere stato così veloce a rispondermi, posso chiederle anche se è normale che ho il raffreddore da più di 3 settimane ? Grazie mille ancora

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ci sono dei casi in cui un raffreddore persiste oltre i tempi medi ma tre settimane mi sembrano eccessive.
Non si tratta per caso di una forma allergica? Ne parli col medico curante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro