Utente 376XXX
Gentili dottori,
Premetto che soffro di mal di testa circa una volta a settimana..il mio è un mal di testa strano in quanto mi colpisce al centro della testa o cranio e aumenta sempre di più fino al punto di non riuscire a svolgere le regolari attività ..tutto questo peggiora se scuoto il capo ,guardo tv o mi alzo in piedi..il mal di testa passa solo con un analgesico ma la cosa che mi preoccupa è che ogni volta dopo il mal di testa mi rimane uno strano senso di vertigine e testa pesante..volevo sapere se questa specie di vertigine poteva essere causata dal mal di testa..grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in generale è possibile che le vertigini siano correlate al mal di testa se questo è di tipo emicranico, se così fosse potrebbe trattarsi delle cosiddette vertigini emicraniche.
Ovviamente questa è solo un'ipotesi a distanza, senza alcuna pretesa diagnostica.
Inoltre, considerato che presenta almeno quattro attacchi al mese, è consigliabile effettuare una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee per avere una diagnosi corretta ed instaurare una terapia di prevenzione, ove possibile.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 376XXX

Grazie dottore,
In passato sono stato dal neurologo che mi ha diagnosticato una cefalea tensiva e mi ha prescritto ecubalin 75 che assumo da tre mesi ma ho lo stesso numero di attacchi di prima

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il farmaco quindi non è efficace.
A questo punto deve riferirlo al neurologo che La segue in modo da rivalutare la terapia o sentire un secondo parere specialistico neurologico.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 376XXX

Grazie dottore,
Il problema è che questa sensazione di vertigine resta anche quando non ho mal di testa ma il dottore non ha saputo dirmi a cosa sia dovuto

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ripeto, potrebbe essere una vertigine emicranica che rappresenta un'alternativa alla cefalea nei pazienti emicranici.
Come Le dicevo precedentemente però è solo un'ipotesi.
Faccia una visita neurologica.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro