Buonasera avrei bisogno di un parere neurologico

Buona sera a tutti, mi chiamo Antonio e ho 24 anni. vi scrivo perché vorrei avere un po’ di sicurezza, fin da quando sono nato ho una sindrome rara di beckwitt wiederman, ma per fortuna in modo lieve... perciò sono stato seguito fino ai 18 anni dalla neuropsichiatria infantile... fin da piccolo soffro di lieve rigurgito della valvola mitrale, e di siringomielia di 2 mm, e aree di gliosi aspecifica! ! (Piccole dimensioni anche quella). . . il problema è che ho fatto tutte le visite possibili immaginabili analisi del sangue, risonanza magnetica con metodo di contrasto, elettrocardiogramma ecocolordoppler etc... ed è tutto nella norma! Ma purtroppo da un’anno a questa parte soffro di ansia attacchi di panico per queste mie problematiche! ! Ho fatto 3 sedute di psicoterapia e per un anno sono stato bene!! Ora di nuovo si ripresenta l’ansia, ho delle vertigini da un mese, e senso di pesantezza nel setto nasale, fronte e occhi con male al collo... c’è da dire che degrigno molto i denti... tanto da iniziare a scheggiarli! Mi preoccupo di ogni sintomo quindi sento tutto molto amplificato! ! Riconosco questo.
Ma ora ciò che mi preoccupa sono queste vertigini senso di sbandatezza che mi portò da un mese, se sono impegnato non le avverto nemmeno diciamo... ma come mi fermo ritornano... sono in attesa di una visita neurologica! Perché per la prima neurologa in cui sono andato 1 mese fa mi ha detto che lei mi avrebbe prescritto la cardio aspirina per le aree di gliosi a specifica (lei dice che potrebbero essere delle ischemie transitorie) , ma per il mio medico di base non c’è assolutamente bisogno, e perciò mi ha indicato di contattare un altro neurologo! ! Volevo rassicurarmi un po’ per stare più tranquillo.
Grazie mille
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Gentile Ragazzo,

concordo riguardo la visita neurologica, in questi casi va fatta, però l'origine ansiosa dei Suoi disturbi sembra probabile, almeno stando a quello che scrive.
Se il collega dovesse confermare questa ipotesi può nuovamente effettuare la psicoterapia considerato che ha già avuto buoni risultati in un recente passato.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore, il mio medico di base specializzato in cardiologia mi ha infatti detto che secondo lei non avevo bisogno di cardioaspirina , visto che ho effettuato sia che ecocolordoppler ed elettrocardiogramma.. che le aree di gliosi aspecifiche possono essere anche delle cicatrici.. che la maggior parte di noi abbiamo !! Comunque sia la ringrazio dottore a buon rendere .. Saluti
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,6k 2k 23
Prego, buona giornata.

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio