Problemi di salute?

Buongiorno dottori. Premetto che sono un ragazzo di 19 anni e che sono figlio di due medici. Volevo chiedervi un parere in quanto sono per eccellenza un ipocondriaco, tant'è che il mio psichiatra mi ha dato da prendere giornalmente sia Delorazepam che Citalopram. Ultimamente, periodo di forte stress e studio, a causa di un esame in vista, ho accusato di avere la mattina 36 e la sera/pomeriggio 36.9/37. Ho letto su internet che potrebbe essere causa di cancro. Infatti ho moltissima paura di avere un tumore ai linfonodi. In tutto ciò mi sta nascendo un dente del giudizio che mi sta provocando un dolore assurdo e presento gola arrossata da almeno 2 mesi. Le mie più grandi paure sono che io abbia il tumore alla faringe o ai linfonodi. Ma i miei sembrano non preoccuparsi e non ne capisco il motivo perché è anormale che la mia temperatura vari così tanto.
Attento risposte. Ringrazio in anticipo per il tempo che mi verrà concesso
Buona giornata
[#1]
Dr. Manlio Converti Psichiatra, Psicoterapeuta 799 17 20
CAUSA di cancro?
ah va bene, se è per questo su internet anche respirare e bere acqua diventano causa di cancro!
Non dica sciocchezze e non legga sciocchezze su internet!
Faccia una buona psicoterapia...
E cerchi qualcosa da fare nella vita che la faccia distrarre dall'esistente dramma familiare.
Diventi autonomo dal mondo della medicina!

Dr. Manlio Converti

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 991 63
Quali sono i dosaggi dei suoi farmaci attualmente?

Dr. F. S. Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#3]
dopo
Utente
Utente
Ringrazio entrambi per la celere risposta. I miei dosaggi per ora sono bassi:
3 gocce di Delorazepam al mattino
3 gocce di Delorazepam dopo pranzo
6 gocce di Delorazepam dopo cene e 4 di Citalopram.
Comunque i sintomi da me descritti mi fanno molto preoccupare. Per non ho febbre la mattina e il pomeriggio ho fisso 36.9/37 . Non riesco a spiegarmelo.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Scusate dottori, vi prego, chiedo un vostro aiuto. L'esame si avvicina e faccio tarda notte per studiare ma sono spaventato. Sono spossato, e continuò la sera ad avere 36.9/37. Ho timore di una leucemia fulminante. Ma i miei dicono di no e non vogliono nemmeno farmi fare le analisi perché dicono che perderei tempo per l'esame. Cosa posso fare?
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 991 63
Sarebbe opportuno che i dosaggi della sua terapia giungano presto a dosaggi terapeutici altrimenti resterà in questo stato ancora per molto tempo.

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, sono un ragazzo di 20 anni, e soffro di ipocondria. Vi riscrivo dopo mesi perche ho alcuni problemi. Premetto che sono figlio di 2 medici, e mi dicono che non è nulla pero vi spiego i miei sintomi.
Da 5 giorni ho diarrea liquida senza presenza di sangue, e da ieri ho il vomito (ho vomitato 2 volte). Le informazioni sono queste:
-ho cambiato anti-depressivo proprio 5 giorni fa e sono passato da 5 gcc di citalopram al giorni a 50mg di zoloft al giorno.
-La diarrea la ho da 5 giorni pero l'altro ieri sentendomi meglio ho deciso di mangiare 300gr di gnocchi con philadelphia e curry, e ieri mattina ho rovesciato e così anche sta notte.

A questo punto io mi chiedo se possa essere un tumore celebrale o dello stomaco.

Inoltre dico, ho fatto analisi del sangue tre settimane fa e tutto ok, e inoltre ieri mia madre (gastroenterloga) mi ha fatto ecografia a tutto l'addome e dice che non ci sono masse ma io ho paura di una massa allo stomaco.

Chiederei un vostro parere.
Cordialmente.
Distinti saluti