Utente
Buongiorno,
Sono una donna di 31 anni e soffro da sempre di depressione ma non ho mai preso seri provvedimenti a riguardo.

Ho validi motivi di credere che la mia depressione, accompagnata da altri problemi, possa essere uno dei sintomi di qualche disturbo psichico più articolato (disturbo di personalità borderline, disturbo bipolare, depressione maggiore...).


La mia domanda è: come procedere per una diagnosi?

In passato, rivolgendomi unicamente al mio medico di base, mi sono stati prescritti farmaci per curare sintomi singoli, come l'insonnia (con Alprazolam).
Invece di prescrizioni mirate alla cura di singoli sintomi, nei momenti in cui si manifestano con maggiore intensità, vorrei approfondire ciò che mi succede e trovare una terapia più completa.
Non ho idea di come devo muovermi, non trattandosi di disturbi fisici evidenti, come una frattura per intenderci, devo comunque rivolgermi al mio medico di base?
Esistono strutture a cui posso rivolgermi direttamente?
Qual'è in sostanza l'iter da seguire?
Nel caso io debba comunque passare dal medico di base, quali sono le possibili strade successive?
Verrò indirizzata verso quale figura?
Ogni volta che ho grosse crisi mi riprometto di muovermi per non stare più così male ma poi il non sapere come muovermi mi impedisce di fare davvero qualcosa di concreto.
Siamo nell'era di internet eppure non riesco a trovare indicazioni pratiche in tal senso.

Ringrazio anticipatamente per le eventuali indicazioni.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve richiedere una visita psichiatrica al suo medico e prenotarla dove desidera.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72