Utente 197XXX
salve, Staff di Medici Italia, ho 33 anni.
a dicembre mi dovevo operare di varicocele di 3 grado ma dopo essere stato al osp, ricovero ecc,ed aver avuto reazione allergica al rocefin, il medico a ritenuto opportuno non operarmi per adesso per l'allergia. poi mi disse che se me lo voglio operare melo opero dopo piu' in la.ho solo dei fastidi di pesantezza che scompaiono con antinfiammatori(diclofenac).Vorrei sapere ma se non melo opero cosa può succedere?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore,
io sono certo che il nostro Collega che la sta seguendo le avrà accennato che, a parte il fastidio locale, un varicocele di terzo grado è in grado di pregiudicare teoricamente la fertilità, danneggiando il testicolo su cui grava. Considerato che lei ha 33 anni, quindi non proprio più un ragazzino, è molto importante considerare il suo esame del liquido seminale, perchè se vi fossero delle alterazioni evidenti, l'intervento sarebbe certamente da consigliare. Se invece per caso lei avesse già generato uno o più pargoletti, tutto questo potrebbe essere preso con maggiore filosofia. Ma, ripeto, sono certo che questo discorso qualcuno glielo ha già fatto.
Per la questione dell'allergia all'antibiotico invece, immagino che il nostro Collega abbia deciso di soprassedere non tanto perchè non si può operare chi è allergico (ci sono molte alternative) ma piuttosto perchè in quel momento le sue condizioni generali, proprio per la reazione allergica in atto, non erano compatibili con l'induzione dell'anestesia.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Piana che mi ha preceduto, se desidera poi avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#3] dopo  
Utente 197XXX

salve, Gentilissimi Medici,
che significa "danneggiando il testicolo su cui grava" , che lo perdo? lui mi disse che solo il iquido puo' subire conseguenze, non mi ha parlato del testicolo, ho molta paura :(
ringrazio
un saluto

[#4] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Signore,
in parole forse più semplici "il testicolo su cui appoggia". Il varicocele (cche si comporta come una spcie di spugnetta piena di sangue venoso) mantiene il testicolo ad una temperaturatura lievemente superiore a quella ideale per la produzione di spermatozoi. Non è materialmeente il testicolo a danneggiarsi, ma la produzione di spermatozoi a diventare irregolare. Invece, ad esempio, la produzione dell'ormone maschile testosterone non viene alterata. Non c'è da aver paura, solo da spiegare chiaramente ed essersi capiti reciprocamente!

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#5] dopo  
Utente 197XXX

RINGRAZIO tantissimo per la sua cortese spiegazione molto rassicurante, (per me che sono un tipo ansioso) riparlerò con l urologo, vediamo il da farsi, rifaro lo spermiogramma.
Cordiali saluti
Angelo

[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se lo desidera poi ci aggiorni.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#7] dopo  
Utente 197XXX

Salve gentilissimi Medici, ho 33 anni
Sono stato dall'urologo stamani per la visita, mi ha rimesso in lista per il varicocele sx , c'è d'aspettare un pò qualche mesetto. Il medico mi ha messo una cosa in testa che la dolenzia che ho potrebbe trattarsi di testicolo in ascensore, mi parlo pure di motilita' del testicolo non so se sono la stessa cosa, ma io non vedo nessuna risalita verso l'inquine, però non mi ha visto ne visitato; ma solo rimesso in lista per l'intervento varicocele sx. Ad ogni modo io penso che il dolore che ho che và e viene é il varicocele.
Vi prego aiutatemi sono un tipo ansioso.
Ringrazio tutti
un saluto.

[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da questa postazione, senza elementi nuovi da valutare, le possiamo solo dire di seguire attentamente, senza inutili ansie, le indicazioni ricevute dal suo urologo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#9] dopo  
Utente 197XXX

Ho letto che il varicocele puo' portare ipotrofia al testicolo significa che rischio che lo perda? Vi prego chiaritemi, (maledetta ansiamia) Ad ogni modo attendo che mi chiamino per l intervento che sè ne parla tra circa tre mesi cosi mi hanno detto all'ospedale. ringrazio , un saluto a tutti.

[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In alcuni casi, la presenza di un varicocele porta ad un volume testicolare ridotto rispetto al controlaterale.

A 34 anni questo è già accaduto oppure no!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#11] dopo  
Utente 197XXX

che vuol dire a 34 anni è successo gia' o no ! quindi che rischio cè dottor Beretta che se capita si perde il testicolo o solo infertilita'?, quindi che mi devo in ogni caso sottopore all'intervento di cui mi sono prenoato gia' e che se ne parla tra tre mesi circa.
Ringrazio un saluto.

[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quello che le ho scritto vuol dire semplicemente che, se presente ipotrofia testicolare, il suo urologo se ne sarebbe già accorto!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#13] dopo  
Utente 197XXX

che succede con ipotrofia? si perde il testicolo o solo infertilita'? che mi devo operare quindi per forza.
ringrazio, un saluto

[#14] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ipotrofia testicolare significa che il volume di un testicolo è ridotto e questo può essere, in alcuni casi, legato ad un esame del liquido seminale non perfetto e qui ci si ferma!

Non c'è alcuna indicazione ad un intervento "per forza".

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#15] dopo  
Utente 197XXX

Grazie molto gentile Dr Beretta. mi operero' perche ho dolenzia.
un saluto, e molte grazie

[#16] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, presa la decisione finale con il suo andrologo, fatto l'intervento, poi ci aggiorni, se lo desidera.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#17] dopo  
Utente 197XXX

ringrazio, certo.
un saluto.

[#18] dopo  
Utente 197XXX

Gentilissimi Medici, purtroppo a causa del mio stato ansioso e con attacchi di panico, non sono riuscito a farmi l'intervento. Già avevo fatto gli accertamenti esami sangue ecc.. Adesso ho questo dolore sordo al test. sx che con qualche pillola di ibuprofene 600 mg passa ma poi viene, avvolte ho fastidio nel muscolo femorale ed al fianco, regione lombare bassa sx non so se dipende dal varicocele. L'urologo mi ha detto che l'unica controindicazione è la probabile perdita di sterilità o ce ne sono altre?. a prescindere del dolore è obbligatorio farmelo? ci sono cose gravi che possono succedere? vi prego aiutatemi.
un cordiale saluto a tutti.
Ringrazio

[#19] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non drammatizzi inutilmente ma vedo che non ha letto l'articolo consigliatole e quindi devo ridirle di consultare l’articolo, da me pubblicato sul nostro sito, visibile all'indirizzo, dalla lettura capirà che un varicocele può dare dolori ed in alcuni casi alterazioni del liquido seminale:

https://www.medicitalia.it/minforma/Urologia/388/Varicocele-cosa-fare-qu .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#20] dopo  
Utente 197XXX

Non si opera un varicocele quando:

1 non si hanno problemi a livello del liquido seminale;
2 se non si ha un reflusso basale all’ecocolordoppler fatto;
3 se è presente solo dolore testicolare, in questi casi bisogna sempre informare il paziente che l’intervento può non essere risolutivo.

Gent. Dr Beretta in rif al punto 3 quindi non mi opero nonostante il dolore, giusto?
Ringrazio, un saluto.

[#21] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se il suo problema è solo il dolore e questo è sopportabile non vi è alcuna indicazione assoluta a procedere verso una soluzione chirurgica del suo problema.

Ancora cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#22] dopo  
Utente 197XXX

Si, ripeto con qualche antinfiammatorio come brufen mi passa,anche se poi ritorna,anche se la qualità del seme non è al top, Poi visto che soffro di panico. Non mi opero. Ringrazio Gentili Medici.
un saluto a tutti.

[#23] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Comunque monitorizzi nel tempo, con il suo andrologo, la sua particolare situazione clinica.

Ancora un cordiale saluto
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com