Utente cancellato
Buongiorno. Sono un ragazzo di 16 anni. In un giorno di fine febbraio mi successe una cosa simile alla cistite, praticamente andavo a fare pipi ogni 15 minuti. Il giorno dopo andai in farmacia, in cui mi diedero degli integratori, ma che non fecero effetto, allora decisi di andare dal mio dottore, mi diede da fare un esame delle urine e nel frattempo da prendere un antibiotico. (Erano 2 bustine da prendere prima di andare a letto) queste mi fecero andare in bagno un po meno spesso, ma rispetto a prima andavo sempre un po più di frequente. Una settimana dopo, arrivati gli esami delle urine, li consultammo e il dottore constató che era tutto nella norma. Io da quei giorni lì minziono un po piu frequentemente di prima, si parla di una decina di volte al giorno (2/3 mattino,2/3 pomeriggio e 2/3 la sera +1 la notte.) inoltre voglio precisare alcune cose. Non avverto dolori ne nulla. Il "flusso" di pipì che faccio è quasi sempre uguale, e il colore delle urine e giallo chiarissimo, tende molto al trasparente. E come ultima cosa, io da piccolo soffrivo di ansia, ho fatto delle sedute per anni da psicologi e per fortuna mi era passato per un po di anni. L anno scorso mi era ritornata molto forte, invece adesso ne "soffro" molto poco quasi per nulla. Potrebbe essere questo? Non penso. Spero non sia nulla di grave. Attendo risposta. Grazie

[#1]  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
16% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro utente,
non posso che consigliarle un consulto specialistico de visu.
Infatti i sintomi che riferisce possono essere legati sia ad uno stato d'ansia, ma anche, più probabilmente, da un infiammazione/infezione prostatica.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com