Utente 512XXX
Buongiorno,
eseguo un check up completo ogni anno. L'anno scorso, su suggerimento dell'ecografista, ho fatto una TAC addome per verificare una cisti renale. La TAC diceva:
"In corrispondenza del polo inferiore del rene sx, a sviluppo esotico è evidente una formazione cistica del diametro massimo di 4 cm, a densitometria disomogenea per la presenza di quota ipertesa contestuale, che non mostra impregnazione dopo mdc, riferibile a cisti complex".

Quest'anno l'urologo ha voluto entrare più a fondo e ha richiesto una RM:
"Si conferma la presenza di una lesione solida disomogenea contenente setti spessi e irregolari che presentano restrizione del segnale in DWI con valore b800, aree con segnale fluido centrali, di 3,7cm x 3,9cm.
Dopo somministrazione di mdc si osserva tale lesione mostra diffusa disomogenea impregnazione contrastofasica, isointensa con il parenchima renale in fase arteriosa, con relativo bash out nelle fasi successive. Tale formazione di tipo IV secondo la classificazione di Bosniak ha indicazione all'escissione chirurgica e verifica istologica. La suddetta formazione deforma il profilo renale, occupa lo spazio perirenale posteriore e giunge a contatto con la fascia parafernale. Arteria e vena renale sx pervie e regolari." (30 Novembre 2018)

Sono già in lista per l'intervento che però non potrà avvenire prima di metà gennaio. Ritiene che possa aspettare ancora più di un mese senza correre ulteriori rischi ?

Grazie e cordialità

[#1] dopo  
Dr. Matteo Giglio

28% attività
8% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
CHIAVARI (GE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Buongiorno .
Un tempo d'attesa di circa 1 mese / 1 mese e mezzo non comporta sostanziali cambiamenti della situazione. La lesione è abbastanza piccola e sembrerebbe esofitica (esterna rispetto al parenchima del rene) e quindi le prospettive sono molto buone sia per la possibilità di risparmiare il rene sia (soprattutto) per la prognosi in generale.
L'indicazione all'esplorativa chirurgica per una cisti renale tipo IV di Bosniak è assolutamente corretta.

Le lascio da leggere questo articolo che spiega in dettaglio la classificazione di Bosniak per le lesioni cistiche del rene

https://www.urologo-genova.it/articoli/cisti-renali-bosniak-benigne-maligne-biopsia-complesse-semplici.htm

Cari saluti
Dr. Matteo Giglio
https://www.urologo-genova.it
https://plus.google.com/+DrMatteoGiglioUrologoGenova