Utente 488XXX
Buon giorno ho 47 anni da 15 anni ho il problema del collo vescicale e prostatite che tengo a bada con i farmaci negli ultimi anni la situazione e peggiorata discreto residuo in vescica e piccoli diverticoli l urologo che mi segue dice che siccome la prostata e abbastanza ingrossata sarebbe meglio fare tutti e due collo e prostata . Come mai alla mia eta devo fare un intervento del genere che fanno solo le persone piu anziane di me ? Quali sono i tempi di recupero dopo l intervento ?il mio urologo dice una settimana tenendo conto che devo guidare e sollevare dei pesi tutto il giorno

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore
la malattia del collo vescicale riguarda soggetti anche molto giovani e deriva da una perdita di elasticità del collo vescicale che provoca pertanto un ostacolo al deflusso dell'urine nell'atto minzionale e favorisce l'insorgenza di infezioni a carico della ghiandola prostatica. Sulla necessità di intervenire anche sulla prostata, non avendo in mano gli esami e non avendola visitata mi è impossibile purtroppo esprimere un parere. I tempi di recupero sono di circa 15-20 giorni.
Cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Grazie x la risposta .Ilfatto e che ho auvto di recente un infezione alle vie urinarie e l urologo dopo eslorazione rettale ha trovato la prostata molto ingrossata ,mi ha dato una cura a base di serenoa dicendo che se non avra efetto dovro fare l intervento .x non dannegiare la vescica .Ma intervenendo al collo e prostata insieme no risulta piu impegnativo e doloroso il recupero che avendo fatto solo uno dei due ?

[#3] dopo  
Utente 488XXX

Buon giorno chiedevo cortesemente se qualche dottore puo rispondere alla mia domanda
Grazie