Utente 482XXX
Sono stata qualche giorno fa per un forte bruciore intendo vaginale con conseguente perdite rosa e dolore dopo la minzione e mi ha detto che probabilmente la vaginite si sia affiancata ad un cistite e mi ha prescritto ciproxin RM 500 per 6 giorni.
Gli ho fatto anche presente che ho fastidio ai reni da qualche giorno e questo avviene sopratutto la sera, specifico che però ho anche il ciclo.
Ora però pensandoci e da qualche settimana che faccio pancake proteici e quindi consumo più uova.
Potrebbe essere L alimentazione oppure è solo cistite con ciclo?
Non ho dolori forti ma sento dei fastidi ad entrambi i reni. Dovrei fare qualche analisi? Dopo il ciclo mi hanno dato un urinocoltura

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Cosa sono i pancake proteici, chi glieli ha consigliati ed a che scopo? Una alimentazione troppo proteica può contribuire alla produzione di urine piuttosto acide, in cui vivono meglio alcuni tipi di batteri di origine intestinale. Si tratta comunque solo di una ipotesi. Il dolore lombare irradiato è ababstanza comune nella cistite, specie se bilaterale è abbastanza difficile pensare ad altre cause. Diremmo di completare la terapia antibiotica prescritta, magari assumere anche qualche antidolorifico ed eseguire un esame delle urine con urocoltura un paio di settimane dopo la fine della cura. ovviamente è anche opportuno aumentare l'introduzione di liquidi ad un litro e mezzo d'acqua al giorno.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 482XXX

La ringrazio per la risposta.
Ho fatto i pancake a colazione proteici perché faccio palestra praticamente mangiavo un uovo al giorno non usavo sostanze sintetiche ecco ... si son stata superficiale mi sa ma ne ho mangiati solo per una 20ina di giorni.
Dottore in altra domanda io Purtroppo son un soggetto molto allergico, ho preso ieri la prima compressa di ciproxin e a distanza di qualche ora ho gli occhi e palpebre gonfie arrossate e all interno degli occhi mi brucia . L effetto dell antibiotico finirebbe alle 16. Non posso avvisare il mio medico che è domenica. Secondo lei potrebbe essere allergia all antibiotico?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Considerato il tipo di antibiotico e la sua propensione allergica è facile sospettare una intolleranza. Sarebbe opportuno sospendere e sostituire. Noi da qui non possiamo prescrivere nulla, in assenza del suo Curante le consiglieremmo di rivolgersi alla guardia medica. Può anche comunque essere che una sola dose di antibiotico sia già sufficiente a risolvere in caso di cistite banale a bassa carca batterica. Veda lei.
Per il resto, spesso il ruolo dell'alimentazione viene sottovalutato, mentre invece i risvolti sull'organismo possono essere notevoli, ad esempio a livello intestinale, con modificazioni di funzionalità ed alterazioni della flora batterica residente. Queste sono ad esempio condizioni che possono facilmente causare l'insorgenza di cistiti in soggetti predisposti. Non abbiamo idea di che cosa lei volesse trarre da questo surplus proteico, comunque sarebbe semopre il caso di evitare il fai-da-te ed in caso di esigenze particolari ci si rivolgesse ad un nutrizionista, ovvero un professionista della materia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 482XXX

Grazie dottore per le sue risposte esaustive. Purtroppo credo che la vaginite ci sia ancora perché ho un po’ di bruciore fisso ma sospendo perché ho paura di sintomi di allergia dell antibiotico perché ho appunto un po’ di gonfiore agli occhi che son Rossi e bruciano e anche diarrea.
Volevo sapere se smetto L antibiotico oggi dopo quanto potrei fare un urinocoltura ?

[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Dopo una settimana.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#6] dopo  
Utente 482XXX

Dottore è normale che dopo un rapporto sessuale dopo qualche ora ho male ai reni?
Indica una cistite o devo preoccuparmi? Purtroppo come ha detto lei devo aspettare questa settimana per L urinocoltura.

[#7] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Non ravvediamo una connessione diretta, le manifestazioni della cistite possono essere varie, ma solo una dolenzia lombare sarebbe difficile da spiegare.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing