Utente 359XXX
Salve, da gennaio di questo anno ho notato che 1 volta a settimana dopo aver urinato esce un Po di sperma, e di color biancastro e appiccicosa. Ho notato che se mi masturbo ( al momento non ho una relazione) questa passa e se passano piu di 7 giorni ritorna di nuovo.Ho fatto un ecografia addominale e analisi delle urine e risulta tutto nella norma, a parte al centro della prostata ci sono delle calcificazione che ho sempre avuto . Ultimamente ho avuto anche problemi di stipsi, vado di corpo e che mi ha creato anche delle emorroidi e volevo chiedere se questa cosa influenza oppure no.

Io sono un tipo che soffro di attacchi di panico .

Volevo capire di cosa si tratta siccome non ho mai avuto problemi del genere e se ce un collegamento tra stipsi e stress.

La ringrazio in anticipo e le auguro buona pasqua.

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Si tratta quasi certamente di secrezione prostatica ovvero in effetti il liquido pre-eiaculatorio. Questa manifestazione può avvenire al di fuori dell'attività sessuale quanndo la ghiandola prostatica è piuttosto congesta per vari motivi (astinenza, eccessiva sedentarietà, eccetera). Non si tratta di un rilievo di per sè pericoloso, ma spesso su queste situazioni di congestione si instaurano delle infiammazioni o delle infezioni. Coglieremmo l'occasione per una opportuna valutazione specialistica urologica.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 359XXX

La ringrazio per la celera risposta, da quello che ho notato il liquido e molto denso, piu simile al liquido seminale che secrezione della prostata. Su internet dicono che è segno del cancro dei testicoli o prostata ? E vero o mi sbaglio. Non ho altri sintomi. Grazie

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Ma stia sereno ...
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 359XXX

Salve dottore, scusi se la disturbo di nuovo. Dopo una visita dal urologo il quale mi ha prescritto dei esami da fare quali uroculrura, spermocultura e tampone uretrale.

Esito negativo per spermocultura e uroculrura, mentre il tampone e uscito positivo al staffilocco aures. Volevo sapere se questo batterio e pericoloso e può causare i miei sintomi? Purtroppo il controllo con urologo e fissato fra 1 mese . Grazie.

[#5]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Si tratta molto probabilmente di una falsa positività da contaminazione del campione. Lo stafilococco (batterio gram positivo) è raramente coinvolto nelle infezioni uro-genitali, mentre invece risiede in modo innocuo sulla pelle dell’area genitale e l’ultimo tratto dell’uretra. Non vi è necessità di terapia antibiotica.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#6] dopo  
Utente 359XXX

La ringrazio per la sua celera risposta, molto gentile.