Emospermia

Partecipa al sondaggio
Ho 32 anni e ieri ho avuto un primo ed unico episodio di emospermia dopo un rapporto con la compagna...premetto che poco prima di eiaculare ho interrotto il coito con foga...potrebbe essere l Causa?
Preciso anche che non ho nessun altro disturbo o fastidi o dolori e ne niente...poi mi sono masturbato ancora oggi e c'era ancora un po di sangue...grazie in anticipo
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 39.7k 1.8k 19
L'emospermia è quasi sempre tanto in grado di causare ansie e timori quanto sostanzialmente priva di reale significato, in particolare se non è accompagnata da altri disturbi della sfera uro-genitale. Tanto più se vi è stata una relazione temporale evidente con un evento blandamente traumatico. Le vie seminali sono lunghe e tortuose, dal testicolo, all'epididimo, al funicolo spermatico, alla prostata e vescole seminali, all'uretra, è sufficiente un minimo punto di sanguinamento (praticamente mai individuabile con certezza) per causare la colorazione del liquido seminale. In linea di massima, più il colore è rosso vivo e più è probabile che il sanguinamento sia periferico, perlopiù a livello della prostata. Le diremmo di non preoccuparsi, ma magari cogliere l'occasione per sottoporsi ad una visita specialistica urologica, cosa che ogni maschio dovrebbe fare almeno una volta ogni 10 anni, anche in assenza di disturbi.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it