Utente 241XXX
buonasera egr. dottori il 10 10 2017 vi ho chiesto un consulto riguardante la mia disfunzione erettile e gentilmente mi avete risposto di rivolgermi ad un andrologo cosa che ho fatto e allora l andrologo mi ah prescritto un ecodoppler pieneno ed TSH testorerone e questi sono i risultati:l indagine esequita ha dimostrato la presenza di entrambi icorpi cavernosi con normale ecostruttura e morfologia omogenea.dopo iniezione di 5 mcg.diPGE1 si osserva un grado di tumescenza pari a circa l,80% con un diametro di entrambe le arterie cavernose inferiore a 10 mm.non si osservano incurvamenti patologici dell asta.VPS DS 26cm\sec( VN 35 CM\SEC) VTD DS 3.3 CM\SEC (VN 5 CM\SEC) IR DS 89%(vn80%)VPS SN 28 cm\sec(vn35 cm \sec) VTD SN 3.7cm\sec (vn 5 cm\sec) IR SN 88% (vn80%)Tali dati depongono per una alterazione dell emodinamica a carico del distretto cavernoso bilateralmente ,TESTOSTERONE 223 TSH 1,3 in conclusione mi prescriveva TESTOVIRON 250 g i fiala ogni 21 giorni per tre mesi LEVITRA 20 MG a bisogno ma nonostante questa cura ho notato solo qualche timida erezione ho contattato di nuovo il medico e mi ha consigliato di cambiare con il viagra da 50 mg ma purtroppo niente da fare vi ricordo la mia eta ho 61 anni sono diabetico iperteso vi chiedo gentilmente di potermi dare un vostro consiglio grazie e buonasera

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le indicazioni ricevute sono quelle che generalmente vengono date in prima battuta quando ci sono problemi di natura erettile su base vascolare ed ormonale.

Da qui possiamo solo di dirle ancora di controllare molto bene la sua situazione metabolica, ridurre il suo peso e quindi la sua massa grassa, controllare sempre attentamente la sua pressione arteriosa e, se fuma, è bene smettere.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 241XXX

Buonasera grazie per la sua risposta per quando riguarda la mia pressione arteriosa e sotto controllo con farmaci prescrittemi dal cardiologo dcui vado a controllo ogni anno non sono un fumatore mi puo consigliare quali sono eventuali altri esami da fare ? grazie buonasera

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se desidera conoscere "eventuali altri esami da fare" bene risentire in diretta il suo andrologo di fiducia e poi, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com