Utente 507XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di 19 anni. Fumo ma sono abbastanza sportivo, seguo una dieta ipercalorica ( mi trovo in buone condizioni fisiche con bassa percentuale di massa grassa) ed è un anno che sono fidanzato con una ragazza che mi vuole molto bene. Soffro MOLTO di ansia durante il giorno e non sono ancora riuscito ad avere un rapporto con lei(ENTRAMBI VERGINI). Ora sto vivendo costantemente in ansia e anche l 'auto erotismo diventa un esame e per questo motivo non riesco ad ottenere neanche li una buona erezione che consenta la penetrazione Preoccupato mi sono rivolto ad un andrologo che mi prescritto 100 mg di avanafil (con tutta l'ansia li sento poco) ed esame ormonale, ecd testicolare ed ecd penieno basale dinamico. Questi sono i risultati.
Colosterolo Totale 108 mg/dl < 200
Glucosio 93 mg/dl 65,0-100
FSH 2,4 mUI/ml 1,5-12,4
LH 5,6 mUI/ml 1,7-8,6
Testo. 5,08 ng/ml
Testo liber 35,7 pg/mL 15,0- 50
Prolattina 18,12 ng/ml 4,04-15,2
(Ho rifatto esame prolattina con esito nella norma 12 ng/ml 4.0-15
TSH reflex 2,6 UI/ml
PSA tot. Reflex 0,56 ng/ml < 1,4
ECD TESTICOLARE: Test destro(13ml) Test sin.(12ml) normale struttura ecogena. No immagini nodulare e calcificazioni. Epididimo nella norma. Varicocele di 1-2 grado a sinistra.
ECD PENIENO
Basale: normale rappresentazione dei corpi cavernosi e bulbo spungioso
Dinamico: Iniezione Cavjerect(10mcg), comparsa picco arterioso 40cm/sec e rapida scomparsa della componente dialostica a carico di entrambe le arterie. Il tracciato non depone di patologie di tipo arterioso. Non fughe venose.
Erezione qualificabile in circa il 60% (che dopo l esame è un po aumentata).
Nonostante questi esami ho molta paura di avere cause fisiche di DE venoso-occlusive soratutto perchè mantengo più facilmente l erezione da sdraiato, in piedi mi va via in fretta. C'è sempre una certa componente d ansia (ELEVATISSIMA).
Attendo risposta, Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

prima di pensare a cause “fisiche” cerchi di trovare il modo per controllare meglio la "componente d'ansia ELEVATISSIMA” e per questo bene consultare, sempre in diretta, un bravo ed esperto psicologo.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste problematiche sessuali, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com