Dolore toracico

Buongiorno a tutti,
Scrivo per mio padre di 73 anni.

Ieri sera ha avuto un dolore toracico mentre era al lavoro, senza nessun altro sintomo.
Lui lo riferiva localizzato quasi a livello dello stomaco ed era un dolore tipo crampiforme che si è risolto dopo aver mangiato una brioche.
Premetto che mio papà soffre di reflusso gastroesofageo trattato con antra 20mg al mattino.
Non fuma, non beve, non ha patologie e conduce una vita attiva perché lavora ancora.

Comunque io l’ho portato subito in pronto soccorso: li gli hanno fatto ecg=negativo e emocromo ed enzimi cardiaci, tutto negativo.
L’unica cosa è che aveva la pressione alta ma non ci hanno dato indicazioni.

Ora mi chiedo potrebbe essere stata la pressione alta a dargli quei sintomi o è dovuto al reflusso?

Io per sicurezza oggi lo porterò dal nostro medico di base e vorrei fargli mettere un holter pressorio.
(Io sono infermiera)
Voi mi consigliate di fare altro?

Grazie dell’attenzione.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,5k 2,7k 2
Data l'eta anziana programmi un ECG sotto sforzo, per massimo di scrupolo

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio