Tachicardia frequente

Buonasera sono un ragazzo di 28 anni e da circa 2/3 mesi soffro di tachicardia frequente anche a riposo i battiti arrivano a 95/96 - 100/105 appena mi muovo anche per una semplice camminata arrivo a 105/120 battiti al minuto ho fatto un ecg ma non ha rilevato nulla, ho messo l’holter che mi ha dato i seguenti risultati: ritmo sinusale persistente con FC max 151 e min 56 ed a tratti aritmia sinusale giovanile dopo di questo ho effettuato un ecocardiogramma che mi ha dato i seguenti risultati: ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie e normali spessori parietali.
Buona funzione sistolica globale e segmentaria.
FE 60% pattern flussimetrico transmitralico fuso per tachicardia.
Atrio sinistro di normale diametro.
Valvola mitrale di normale morfologia e flussimetria.
Radice aortica ed aorta ascendente di normale calibro.
Ventricolo destro di normali dimensioni e cinesi insufficienza tricuspidale di grado lieve da cui si stima una PAPs di circa 40 mmHg VCI di normale calibro e normocollassante in inspirazione pericardio indenne bulging del setto interatriale in assenza di shunt.
Dopo di queste visite mi è stato consigliato di farmi le analisi del sangue e gli unici valori sballati sono quelli del colesterolo che è alto e FT3 un po alto mi è stato consigliato di fare una visita dall’endocrinologo effettuata anche questa visita il medico mi ha detto che i valori della tiroide non c’entrano con questa tachicardia allora mi sono recato dal pneumologo per quella insufficienza tricuspidale di grado lieve abbiamo fatto un emogas e una radiografia dei polmoni e sono uscite buone entrambe queste analisi, onestamente non so cosa pensare sono solo altamente preoccupato perché ho questa tachicardia perenne da ormai due tre mesi ho paura che possa accadermi qualcosa, cosa posso fare?
Ricoverarmi?
Recarmi di nuovo dal cardiologo?
Devo preoccuparmi?

Ps.
Sto controllando anche la pressione gli ultimi valori sono 139-89; 138-88; 124-88; 128 - 81; 134-88; 139-94; 110-80; 125-81
Sono andato anche al pronto soccorso diverse volte
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,8k 2,9k 2
Ma lei ha dei valori normalissimi.
CAmmini un'ora al giorno.
Stia lontano da caffe e derivati ed ovviamaente dal fumo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test