Micardis extrasistole

Buongiorno gentili dottori.

Chiedo un vostro parere.

Non avendo nessun tipo di sintomo sono stato diagnosticato iperteso con 160/95 60bpm di media.

Dovo varie visite messo in cura con micardis 80 e pressione sotto controllo a 125/80 54bpm di media.

Il problema è che da quando assumo la terapia più volte al giorno sperimento i sintomi che corrispondono perfettamente a extrasistole con il cuore che manca un colpo e riparte.
esiste una correlazione tra la cura che sto facendo e la comparsa di extrasistole??
dovrei fare ulteriori accertamenti oppure sono un malato immaginario che ha portato l'attenzione sul cuore dopo la diagnosi?
scusate la banalità della domanda ma da iperteso nella mia ignoranza ero asintomatico e stavo meglio di ora...grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
Nessuna relaziuone fra l'ottimo farmaco che sta assumendo e le extrasistoli che lei avverte
Se proseguissero programmi con tutta calma un Holter delle 24 ore

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottor Cecchini per la sua risposta Esaustiva

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test