Ipertiroidismo per uso di cordarone

Buonasera, mia madre da circa 3 settimane prende giornalmente 200mg di cordarone per recidive di F.
A. Faccio presente che nelle ultime settimane si è recata diverse volte al pronto soccorso per crisi improvvise di F.
A., in tale occasione le è stato somministrato cordarone in endovena in aggiunta a quelli che già prendeva in compresse.
Nell'ultima settimana è stata abbastanza male, ansia, depressione, perdita di appetito legata a perdita di peso, palpitazioni, astenia, insonnia.
Per scrupolo abbiamo fatto analisi per verificare lo stato della tiroide:
Le analisi sono:
TSH 2, 5 mUI/mL
Anticorpi antitiroglobulina 185 UI/mL
Anticorpi anti tiroperossidasi 65, 83 UI/mL

Da questi risultati si può dire che abbia una tiroidite?
Nonostante il tsh normale?

Se si bisogna sospendere il cordarone o basta ridurre la dose?

Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 110.5k 3.7k 6
Il Cordarone non provoca ua tiroidite ma se mai puo indurre un ipertiroidismo od un ipotiroidismo, che fa engono diagnosticati tramite il,dosaggio di fT 3 e fT 4.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
Il solo valore del tsh e degli anticorpi non è sufficiente?
Insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno che comporta difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati: tipologie, cause, conseguenze, cure e rimedi naturali.

Leggi tutto