x

x

Sensazione di vuoto al petto e di battito saltato

👉Scopri come usare correttamente il saturimetro per misurare il livello di ossigeno nel sangue

Buonasera, è da qualche anno ormai che soffro di questa fastidiosa condizione.
In pratica mi capita in genere a riposo, ma qualche volta anche sottosforzo e più spesso dopo uno sforzo, di avvertire una sensazione di vuoto nel petto, come se il cuore saltasse un battito, a volte accade una volta al giorno, altre volte alcune volte nel giro di pochi minuti o secondi.
In realtà mettendo una mano sul cuore in concomitanza di un evento del genere ho notato semplicemente una differente percezione del battito (come un colpo secco e più forte) e non un' effettiva mancanza dello stesso.
In passato ho effettuato una visita cardiologica (ecg a riposo ed ecocuore) e una volta ho anche messo un holter 24h (che non ha rilevato nulla, ma io stesso non avevo avvertito la condizione).
Il problema non accade con una frequenza definita, ma sopratutto nelle ore serali e specialmente con l'arrivo della stagione autunnale/invernale.


Ciò mi causa molte preoccupazioni, vorrei sapere se ci sono degli esami approfonditi che potrei eseguire per capire quale sia effettivamente il problema, se si tratta di aritmie potenzialmente serie o se invece è tutto nella norma.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.6k 3.2k 2
Eventualmente ripeta un Holter...

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso