x

x

Influenza intestinale con sindrome colon irritabile

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno dottori, da un paio di giorni ho malesstezza, maldi testa, un po vertigini, leggera nausea e poi sono pian piano iniziate scariche diarroiche, credo sia influenza intestinale dal momento che anche persone a me attorno l'hanno avuta, sto mangiando leggero, brodi, pollo, riso, evito latte e latticini, sto assumendo di mia iniziativa codex fermenti, le scariche sono completamente liquide e più frequenti, l'unica cosa è che soffro di colon irritabile con feci molli, diagnosticato da qualche mese da specialista e di deficit parziale di IgA. Questa enterite può provocare qualcosa? Come posso guarire?
Grazie Saluti
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Se l’enterite non è accompagnata da febbre, vomito o dolori addominali intensi
non deve seguire nessuna particolare terapia,
poichè queste forme tendono a guarire spontaneamente ed in breve tempo.

Abolisca i cibi solidi e si limiti a bere spremute di frutta e tè.

Eviti, naturalmente, l'autogestione, e si faccia visitare dal suo medico.


Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott Quatraro, effettivamente non ho avuto febbrmito, ma come posso controllare le scariche e l'indolenzimento addominale, dovendo lavorare, il normix può andare bene?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott Quatraro, effettivamente non ho avuto febbrmito, ma come posso controllare le scariche e l'indolenzimento addominale, dovendo lavorare, il normix può andare bene?
[#4]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Se il suo curante riterrà,
dopo visita medica,
potrà utilizzare all'occorrenza e per non più di due giorni degli antidiarroici.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore molto gentile, ora sto meglio, restano solo i miei disturbi da colon irritabile. Volevo chiederle però ora anche mio fratello ha gli stessi miei sintomi più importanti però, viviamo assieme lui può reinfettarmi di nuovo?
Grazie anticipatamente.
[#6]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Nell'immediato è improbabile.

Cordialmente
[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, spero nell'improbabilita'. Grazie per il suo aiuto e per il lavoro che fate su questo sito.

Buone cose.
[#8]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Si figuri.

Distinti Saluti

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio