Utente 410XXX
Chiedo gentilmente un parere riguardo ai miei disturbi.
Prima dell'estate ho avuto episodi acuti di vomito e diarrea che ho ricondotto ad un virus intestinale (in seguito a un viaggio di lavoro). I disturbi si sono però protratti per settimane e ancora oggi si ripresentano saltuariamente. Quasi sempre si tratta di dolore allo sterno, subito sotto il seno o tra i seni; il dolore a volte è così forte che fatico a stare dritta in piedi, altre volte sono fitte brevi di circa 10 secondi. Questo dolore si estende anche alle scapole e/o ai reni.
A volte sento sapore di sangue in bocca o ho la sensazione di avere qualcosa in gola. Da qualche giorno questi fastidi si presentano anche di prima mattina quando sono a letto, quindi a digiuno. Comunque mi sembra che si presentino a prescindere dalla alimentazione.
Spesso ho anche forti emicranie che, ho letto, possono essere sintomo di qualche intolleranza.
Le analisi del sangue non evidenziano nulla.

In attesa di un gentile riscontro,
grazie

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di sintomi aspecifici che possono essere legati ad un reflusso ad intolleranze alimentari o altro, ma devono essere ben rivalutati nel contesto di una visita diretta


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it