Diarrea cronica

Buongiorno,
Sono un ragazzo gay e ho un problema che va avanti da qualche mese.

Ho sempre sofferto di disturbi intestinali legati a stress, con alti e bassi, ma mai approfonditi.

Di solito dopo i rapporti (sono passivo) mi capita di avere qualche episodio con feci molli, gonfiore addominale ecc, ma con il tempo e fermenti lattici il problema si è sempre risolto nel giro di una o due settimane.

Da qualche mese però ho un problema.

Dopo aver utilizzato per alcuni mesi senza apparenti problemi un dildo acquisto su internet ad oggi ho da tre mesi feci molli al mattino (a pezzetti, a fiocchi) con aria nella pancia peggio del solito.
La cosa è iniziata con episodi sporadici e ora è quotidiana.
Non ho scariche di diarrea durante il resto della giornata.

Non vedo grandi miglioramenti con fermenti lattici, e la cosa peggiora dopo i pasti.
Ora ho pura che la colpa sia del sex toy.
Mi sono informato meglio in rete e ho letto di tutto.
Pensavo non ci fossero grandi problemi ma ho visto che il giocattolo è prodotto in Cina, anche se la confezione riporta il marchio CE (non so se affidabile) ho paura di avere un tumore o un’ustione causata da giocattolo?
È possibile?
Oppure è solo peggiorato il mio intestino irritabile?

Immagino che solo un esame potrà darmi sicurezza ma volevo capire se secondo voi posso avere un problema grave a causa del sex toy magari non conforme.

Grazie mille
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
Tumore ? È come ?

Si tranquillizzi. I disturbi riferiti sono legati alla pratica con il sex toy. Niente altro. E non servono terapie o fermenti lattici....


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore per la sua risposta, mi ha molto tranquillizzato.
Leggevo in rete che alcuni sex toys, specialmente cinesi, possono rilasciare ftlalati e sostanze legate al PVC per cui è stato provato un effetto cancerogeno. Dice che devo preoccuparmi, se non ora nel prossimo futuro, di insorgenza di qualche patologia tumorale?
Ho smesso di utilizzare il sex toy ma lei crede possa essere il mio caso?
Grazie ancora e buona serata
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
Si tranquillizzi, non è il suo caso.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio