x

x

Invio gastroscopia ed esame istologico per completezza con rx esofago

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Per completezza ALL'RX esofagole invio gastroscopia ed mille istologico per un suo consultoReferto: Midazolam 2.5 mg, Petidina 50 mg, Lidocaina 10% Spray L'esofago è regolare.
La giunzione esofago-gastrica è situata a 40 cm dall'arcata dentaria.
Il cardias è normoconformato.
Lo stomaco si distende bene e contiene modesta raccolta di secreto chiaro.
Indenne la mucosa gastrica a livello di corpo e fondo; in antro la mucosa si presenta marezzata ed iperemica.
Si eseguono biopsie nell'antro, in sede angolare e nel corpo.
Il piloro è regolare.
Il bulbo duodenale è regolare.
A livello del ginocchio duodenale superiore sul versante della parete posteriore, si evidenza una plica leggermente esuberante, edematosa ed appena iperemica.
Biopsie mirate.
Nella norma la restante seconda porzione duodenale.
CONCLUSIONI: note di gastrite antrale; plica esuberante in seconda porzione duodenale.
MATERIALE INVIATO: A: Duodeno: plica iperemica ed edematosa B: Stomaco (Antro): mucosa marezzata ed iperemica C: Stomaco (Angulus): mucosa regolare D: Stomaco (Corpo): mucosa regolare DESCRIZIONE MACROSCOPICA: A: 2 frammenti.
B: 2 frammenti.
C: 1 minuto frammento.
D: 2 frammenti.
Il materiale è stato incluso in toto ed esaminato su sezioni semiseriate colorate con Ematossilina-Eosina e Alcian-Pas.
La ricerca di batteri Helicobacter-simili è stata condotta con la colorazione di Giemsa.
DIAGNOSI: Lembi di mucosa duodenale con flogosi cronica e con focale metaplasia gastrica dell'epitelio superficiale (A).
Lembi di mucosa gastrica di tipo antrale con fibrosi e iperplasia foveolare (B).
Minuto lembo di mucosa gastrica di tipo transizionale esente da patologie di rilievo (C).
Lembi di mucosa gastrica di tipo ossintico esenti da patologie di rilievo (D).
Ricerca batteri Helicobacter-simili: negativa.

RXRX ESOFAGO DOPPIO MDC STUDIO DELLA DEGLUTIZIONE Nei limiti la deglutizione in tutte le sue fasi.
Non evidente inalazione né ristagno.
L'esofago è regolare con motilità sostanzialmente conservata e minimo rallentamento della clearance del mdc al terzo distale.
Al terzo distale, minimamente ispessite le pliche mucose esofagee.
In posizione prona riconoscibile piccola ernia jatale da scivolamento con fugaci fenomeni di reflusso gastroesofageo.
L'esofago presenta morfologia a cascata con rilievo mucoso sostanzialmente regolare.
Stomaco con morfologia a cascata.
In posizione supina lungo la grande curvatura gastrica è riconoscibile protrusione parietale endoluminale a larga base (circa 2, 5 cm) che parrebbe presentare superficie sostanzialmente regolare e che si modifica con le variazioni del decubito e non risulta riconoscibile in posizione prona (impronta ab estrinseco da anse intestinali?).
Al corpo e al fondo coesistono alcune piccole formazioni polipoidi.
I rilievi segnalati sono meritevoli di valutazione mediante esame endoscopico.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.9k 2.2k 88
Gastroscopia ed istologia sostanzialmente negativi. Ovviamente è più affidabile il referto gastroscopico rispetto alla Rx digerente

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva