Utente 212XXX
buongiorno volevo un consulto in quanto negli ultimi mesi mi capita di avere il ciclo piu scarso rispetto a prima e dolori al basso ventre con sangue misto a muco marrone alla fine delle mestruazioni.
sono stata dal ginecologo che mi ha fatto un ecogrofia che era nella norma e pap test risultato negativo.
il ginecologo mi ha inoltre detto che è normale e che il ciclo con l'età cambia e anche che il sangue marrone che esce alla fine delle mestruazioni puo essere sangue che resta fermo e per questo la colorazione marrone ....
secondo voi è normale o mi devo preoccupare?

[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile signora,

quanti anni ha? Ha fatto anche dei dosaggi ormonali?
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 212XXX

grazie per la risposta ho 24 anni sono giovane .........no di dosaggi ormonali non ne ho fatti l'unica cosa che il pap test ha rilevato è flogosi reattiva ...e poi il ginecologo mi ha detto che ho la cervice uterina stretta puo magari essere questo che ferma il flusso per piu tempo e da qui la sua colorazione marrone??

[#3] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
La colorazione marrone è dovuta al fatto che il flusso è scarso, e quando è scarso il sangue può ristagnare in vagina ed assume questo colore.

Io direi che per sicurezza, visto che non li ha mai fatti valuterei anche la sua situazione ormonale con dei dosaggi come ad esempio l'FSH, LH, 17 beta estradiolo, funzione tiroidea, ecc. da effettuare il terzo giorno del ciclo.

Una improvvisa variazione del ciclo, in questo caso ipomenorrea, anche se magari non è dovuta a nulla di significativo, andrebbe preferibilmente inquadrata meglio.

Ne parli con il suo ginecologo.

Legga questo articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/1266-ciclo-mestruale-irregolare-rivolgersi-ginecologo.html

e comunque personalmente ritengo utile anche se per la sua giovane età probabilmente non sarà dovuto a questo, valutare la sua riserva ovarica con i dosaggi che le ho detto, sempre per chiarire meglio la situazione

Legga:

https://www.medicitalia.it/defalcovincenza/news/1339/Orologio-biologico-fertilita-e-riserva-ovarica-fino-a-quando-e-possibile-avere-un-figlio

Un caro saluto

Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#4] dopo  
Utente 212XXX

la ringrazio molto ho perso 10 chili nell'ultimo anno e ho fatto parecchi esami dai quali risulta tutto a posto . sul lavoro vivo una situazione abbastanza stressante a dire il vero tutto il mio star male è iniziato con l'assunzione della pillola anticocezionale che ho smesso dopo una settimana di assunzione ( questo mi ha causato una emorraggia di 10 giorni dove ho perso molto sangue ).. soffro di gastrite che ultimamente è peggiorata e per quanto riguarda la tiroide ho il tsh leggermente alto ma gli altri valori nella norma e domani effettuero un ecografia in quanto nell'ultimo periodo sento il collo gonfio ,,, i valori della coagulazione erano nella norma ....
la ringrazio effettuerò questi ulteriori esami e le riferirò