Mancato ciclo

Salve,
ho smesso la pillola Lucille, dopo 3 anni di assunzione senza interruzioni,ad agosto 2012 e all'inizio ho avuto il ciclo in maniera più o meno regolare. A settembre ho avuto un ritardo di pochi giorni, a ottobre ,novembre e dicembre puntuali come mai ( In effetti prima dell'assunzione pillola ho sempre avuto ritardi max di 15 giorni). Ora , gennaio 2013, ho un ritardo di 7 gg, ma in questi giorni ho tutti i sintomi relativi al ciclo: brufoli, doloretti alle ovaie o la mattina o la sera, brividi in alcuni momenti. Premetto che ho avuto rapporti protetti con preservativo integro e,data la mia fobia, ho effettuato test di gravidanza, uno al 2 gg di ritardo e uno oggi, al 7 gg di ritardo con la prima urina del mattino: tutto negativo. Premetto anche che per me questo è stato un mese stressante, sia dal punto di vista fisico che emotivo.
La mia domanda è: tutto questo ritardo è dovuto alla sospensione della pillola? Cosa fare nel caso questo mese non mi venissero? Come faccio a stare più tranquilla? Questa attesa mi sta snervando.
Grazie per la comprensione.
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
L'irregolarità non è dovuta alla sospensione della pillola, ma a fattori ormonali se in passato aveva sofferto già di irregolarità mestruali. In caso di persistenza sarà utile eseguire un'ecografia transvaginale con dosaggi ormonali di tiroide e prolattina, se mai eseguiti, oltre a migliorare la condizione di sottopeso
Saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua risposta! Io sono sempre stata sottopeso, anche se mangio veramente tanto non riesco proprio a ingrassare, ciò non toglie che non mi è mai saltato un ciclo in vita mia. La pillola però che ho preso non può aver accentuato dei problemi a livello ormonali? Ho sentito di varie ragazze che dopo la sospensione della pillola hanno saltato il ciclo o comunque l; hanno avuto per così dire "Sballato".

Grazie
[#3]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
I problemi di irregolarità possono essere transitori, deve verificare cosa succede nei prossimi mesi ed eventualmente eseguire le indagini consigliate
Saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test