Utente 282XXX
Gentili dottori,
sono nella 30esima settimana di gravidanza. Già dalle 16-17 settimane avevo frequenti indurimenti dell'utero, e a 20 settimane, durante l'ecografia morfologica, mi è stato riscontrato collo dell'utero accorciato a 10mm e funneling, per cui mi è stato praticato un intervento di cerchiaggio cervico-istmico. Da allora sono in terapia con 2 compresse di vasosuprina e 1 ovulo di progefik al giorno e sono a riposo, passando le giornate tra letto e divano. Le contrazioni (non dolorose) dell'utero si sono ridotte ma non sparite del tutto e all'ultimo controllo, effettuato 3 settimane fa, la cervicometria era di 15 mm e il cerchiaggio in sede. Il mio ginecologo mi ha detto che posso fare una vita normale, ovviamente senza sforzi e senza stancarmi troppo ma io mi chiedo se per esempio alzarmi spesso, rimanere in pedi per mezz'ora di seguito, fare una passeggiata, non possano comunque mettere a rischio la “tenuta” del cerchiaggio.
Le domande che pongo sono quindi le seguenti:
con un cerchiaggio applicato su un collo così corto, che tipo di attività posso fare? Con l'andare avanti delle settimane, l'aumento del peso dell'utero non costituisce un fattore di rischio in più per cui il collo potrebbe aprirsi? Insomma, rispettare un riposo abbastanza rigoroso è indispensabile per portare la gravidanza a temine?

Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
se non ha dolori e contrazioni e indurimento dell'utero, non c'è bisogno del Bed rest, può condurre una vita tranquilla evitando qualsiasi sforzi, tutto molto tranquillo, poi visto che siamo alla 30 settimana, già un buon traguardo. Auguri e cordialmente
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

[#2] dopo  
Utente 282XXX

Gentile Dr Joghtapour,
la ringrazio per la sua celere risposta. In realtà, nonostante la vasosuprina, avverto ancora indurimenti di pancia in particolare quando faccio alcuni movimenti come alzarmi da sdraiata o girarmi nel letto. Il mio ginecologo dice che un certo numero di queste contrazioni non dolorose è normale ma io a questo punto sarò cauta e come può immaginare spero di arrivare a 35-36 settimane.
La ringrazio ancora

[#3] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
In alcuni occasioni succede che le contrazioni non modificano il collo uterino. Auguroni
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

[#4] dopo  
Utente 282XXX

Gentile Dottore,
le scrivo a distanza di qualche settimana per chiederle un parere circa la mia situazione attuale. Ora mi trovo alla fine della 36ma settimana (35+6), ieri, visitandomi, il mio ginecologo mi ha detto che il collo dell'utero è morbido ma il cerchiaggio per il momento sembra tenere. Inoltre, mi ha sospeso vasosuprina, progesterone e cardioaspirina, fissandomi il ricovero in day hospital per la rimozione del cerchiaggio alla fine della 38ma settimana. Io però comincio a sentire delle contrazioni un pò più frequenti e proprio stanotte ho avuto lievi dolori tipo mestruali con indurimenti dell'utero e stato di malessere, con brividi e sudorazione. Lei pensa che questi sintomi significano che il travaglio sia imminente? è il caso che io anticipi il monitoraggio CTG che il mio ginecologo mi ha detto di fare martedì prossimo (36+4)?

La ringrazio in anticipo per la cortese attenzione

[#5] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Inizio del travaglio potrebbe essere con contrazioni regolari ogni 5 min che dopo 1.2 ore, In caso che inizi il travaglio, il cerchiavgio viene rimosso? Non capisco nel suo caso a cosa serve CTG precoce? Cordiali saluti
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

[#6] dopo  
Utente 282XXX

Gentile dottore,
le scrivo con molto ritardo ma volevo ringraziarla per le sue risposte e dirle che il mio bambino è nato quasi 3 mesi fa, a 38 settimane esatte, il giorno stesso in cui mi è stato rimosso il cerchiaggio. Il travaglio è stato molto breve, ho partorito in sole 5 ore il mio piccolo di 3,520 kg.



[#7] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Benisismo,e mi fa piacere che tutto è andato bene, e complimenti. Cordialmente
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica