Utente 191XXX
Salve, sono una ragazza di 25 anni e scrivo perchè sono molto confusa e ho proprio bisogno di un parere.
Prendo la pillola yaz da 2 anni perchè a causa di una cura per l'acne, ho dovuto associare la pillola per evitare eventuali gravidanze perchè le compresse che prendevo per l'acne erano talmente forti che avrebbero potuto creare malformazioni ad un eventuale bambino.

Ora io sto pensando seriamente di smetterla anche perchè mi è comparsa la cellulite (cosa che io non ho mai avuto), ho più difficoltà a perdere peso, mi sento spesso stanca, mi gira spesso la testa, e ho episodi di spotting quando sono più stressata, anche dopo 2 anni che la uso.

Ho però un pò di perplessità:
- quando mi tornerà il ciclo? premetto che io sono stata sempre abbastanza regolare
- mi spunteranno dei brufoli?
- sarà più facile dimagrire?

Grazie in anticipo per le risposte!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dopo la sospensione il primo flusso che compare è legato all'uso della pillola, mentre la comparsa dei flussi mestruali spontanei è attesa dopo un periodo di 45/60 giorni circa.
Potrebbero comparire anche a 30/35 giorni.
Bisogna valutare se si è in presenza di una donna che prima dell'uso della pillola soffriva di irregolarità mestruale (non si tratta del suo caso).
A proposito dei brufoli: la pillola ha ottimi effetti curativi ,in quanto diminuisce il tasso di testosterone libero che gioca un ruolo importante sulla produzione del sebo.
La pillola non favorisce l'insorgenza della cellulite, ma è necessario che si tenga sotto controllo il peso e che la scelta della pillola sia su "misura" rispetto alle caratteristiche della donna.
saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 191XXX

Grazie mille per la tempestiva risposta!!
Già che ci sono ne approfitto per sollevarle un altro mio dubbio: la pillola interferisce negativamente con la fertilità? Per adesso sono 2 anni che la prendo. Se decidessi di non interromperla, per quanti anni ancora potrei prenderla senza che sia rischioso?

Più sono gli anni in cui si fa uso della pillola e più tempo ci vuole per far sì che l'organismo torni a "funzionare" in modo naturale?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
I contraccettivi ormonali fermano l'azione dell'ovaio e simulano l'azione della gravidanza.Quando la donna decide ,di avere il primo figlio il suo apparato riproduttivo si " risveglia"
L'effetto della pillola è sempre reversibile e sottolineo che la pillola tutela la capacità riproduttiva (evitando cisti e inutili ovulazioni)
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 191XXX

Grazie mille, mi sento molto sollevata!
Allora continuerò a prenderla con serenità.
Cordiali saluti