La prima pillola placebo

Buongiorno,
dopo una visita dalla ginecologa in quanto avevo sempre il ciclo in ritardo di molti giorni, mi sono fatta prescrivere la pillola yaz e l'ho iniziata il giorno stesso secondo quanto mi ha detto la mia dottoressa nonostante il ciclo mi fosse iniziato 10 giorni prima. Per questo mese la pillola non ha funzionato da contraccettivo e ho infatti usato metodi a barriera. Ho preso ieri la prima pillola placebo e sto aspettando l'inizio del ciclo. Vorrei sapere se quando avrò finito il ciclo, continuando a prendere la pillola, sarò subito protetta da gravidanze o se dovrò prendere precauzioni con il preservativo.
Grazie mille, cordiali saluti!
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Dal prossimo flusso mestruale la contraccezione parte.
Mi sembra strano un inizio della pillola dalla 10^ giornata del ciclo , che porta ad una alterazione del ritmo ormonale ,
Per questo motivo si consiglia di partire sempre dal primo giorno del flusso mestruale.
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho iniziato a prenderla sebbene fosse tardi poichè le mestruazioni si presentavano ogni circa 50 giorni avendo le ovaie policistiche e la ginecologa mi ha detto che essendo le mie ovaie così tanto "pigrone", iniziarla in quel momento non avrebbe causato molti problemi, infatti sono stata bene.
Comunque la ringrazio per l'aiuto, buone feste!

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test