Sospensione Pillola anticoncezionale e ritardo ciclo

Buonasera dottori,
Scrivo per poter avere un consulto sulla mia situazione, dato che il mio ginecologo non mi risponde.
Da un mese circa ho sospeso L’assunzione della pillola yaz dopo averla assunta per 3 anni e mezzo di seguito senza interruzione. L’ho sospesa in accordo con il ginecologo dato che ,negli ultimi 4 mesi ,ho avuto degli episodi di Spotting(nonostante la prendessi sempre correttamente e senza episodi di vomito/diarrea) una settimana prima del ciclo, il quale comunque è venuto regolarmente negli stessi.
Questo mese, però, il primo senza assunzione della pillola, le mestruazioni sono in ritardo di 5 giorni.
Ho preferito non avere rapporti sessuali Per non incorrere in paranoie in questo mese, ma mi chiedo se ci possa essere l’eventualità di essere incinta a causa dello spotting degli ultimi mesi prima di interrompere la pillola( in cui ovviamente ho avuto rapporti) anche perché ho assunto anche l’alga spirulina come integratore alimentare per un periodo.
So che la domanda potrebbe sembrare assurda, ma so che il ciclo di sospensione che avviene con la pillola potrebbe non escludere una gravidanza.
Grazie in anticipo.
Saluti.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
L'assenza di emorragia da sospensione (amenorrea) è più comune con i contraccettivi orali a basse dosi , in particolare a basso contenuto di estrogeno e sbilanciati in senso progestinico (prevale l'azione del progestinico ) e per questo motivo l'endometrio prolifera (cresce) poco e di conseguenza si ha un flusso mestruale scarso o assente .
L'assenza dei flussi non significa sempre gravidanza.
Quindi adesso (con la sospensione ) sotto la stimolazione delle sue ovaie sta riprendendo la sua normale crescita (NULLA DI PATOLOGICO ) .
Nei casi di spotting o mestruazione scarsa o assente durante l'assunzione della pillola , non ha alcuna utilità sospendere la pillola (rischio aumentato di gravidanza indesiderata) ma è sufficiente cambiare pillola con un dosaggio più equilibrato.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta.
Deduco che mi sia posta fissazioni inutili.
Saluti!

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test