Rischio gravidanza?

Salve, il 6 e 7 (23-24 aprile) giorno di ciclo mestruale della mia ragazza (5 gg dopo inizio mestruazioni) abbiamo avuto dei rapporti non protetti solo all'inizio (circa 2 min).
Lei dopo due giorni ha iniziato ad avere la nausea mattutina e circa il 28 aprile ha avuto delle perdite bianche (penso dovute all'imminente ovulazione).
Il 6 maggio ha anche vomitato.
C'è la possibilità che sia rimasta incinta?

Ps.
La nausea forse è dovuta a delle compresse che sta prendendo per la pelle, ma non ne siamo sicuri.
Inoltre l'eiaculazione è avvenuta sempre nel preservativo o fuori.
La mia preoccupazione è riguardante il liquido preseminale.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,9k 1,2k 246
Purtroppo di fronte a rapporti sessuali con coito interrotto , commento sempre alla stessa maniera.
La famosa goccia pre- eiaculatoria (non sempre avvertita dal partner maschile) potrebbe contenere spermatozoi vivi e vitali , quindi in caso di ritardo mestruale , è sempre corretto eseguire un test di gravidanza per eccesso di zelo.
Nessuno di noi potrebbe escludere categoricamente una gravidanza .
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio