Quanto è possibile che sia a rischio gravidanza?

Partecipa al sondaggio
Buongiorno
Giorno 11/06 ho avuto un rapporto non protetto con coito interfono con il mio ragazzo Premetto che assumo la pillola Diane da tre mesi per ovaio policistico, sempre presa regolarmente senza mai saltarne una.

Il problema è che avrei dovuto assumere la prima pillola del blister giorno 6/06, che però ho invece assunto il giorno dopo, passate ormai più di 24h.

Al momento sto aspettando le mestruazioni, previste per oggi.
(Ho notato che non mi arrivano mai il giorno dopo aver finito il blister ma 3/4 giorni dopo).

Sono un po’ preoccupata perché ho paura di una gravidanza indesiderata.
Ho notato anche un aumento di peso da quando prendo la pillola, e una settimana fa delle perdite dense biancastre.

Spero in un vostro riscontro.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
Con una pillola come il DIANE considerata ad alto dosaggio , la contraccezione è in atto dal primo confetto del primo blister che ha assunto , oltretutto riferisce un rapporto con "coito interrotto" , per questi motivi è molto difficile che ci sia una ripartenza immediata della ovulazione , e quindi una possibilità di insorgenza di una gravidanza indesiderata.
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto