Il progesterone basso può essere la causa della mia poliabortività?

Buongiorno,
ho 38 anni e ho subito 3 aborti tutti tra la 4 e la 5 settimana negli ultimi 8 anni.
Mi sono rivolta ad un centro per la poliabortività e ho effettuato tutte le analisi.
Attualmente sono in attesa dell'esito del cariotipo.
I controlli hanno rilevato solo un valore elevato, quasi a 18, dell'omocisteina.
Non ho alcuna mutazione.
Sto cercando, sotto consiglio medico, di abbassarla con Acido Folico.

Ho notato, però, dei livelli di progesterone alquanto bassi e vorrei chiedervi, allegandovi i dati, se potrebbe essere questo la causa degli aborti ripetuti.
In caso, cosa potrei fare?
Vi ringrazio.

Vi allego i dati:
Progesterone al 18 giorno: 0, 76
Progesterone al 21 giorno: 6, 96
Progesterone al 24 giorno: 22, 20
Prolattina al 18 giorno: 14, 59
Prolattina al 21 giorno: 10, 38
Prolattina al 24 giorno: 9, 86
Mulleriano terzo giorno: 4, 79
[#1]
Dr. Francesco Antonino Battaglia Ginecologo 11
Gentile signora,
il progesterone basso non è la causa ma piuttosto la "spia" di una disfunzione ormonale. Le consiglio di escludere tutte le cause organiche ( per es con isteroscopia e valutazione del microbiota endometriale) e di approfondire le indagini ormonali magari con un test da stimolo per la prolattina ( test con TSH o con metoclopramide).
continui la terapia con acido folico e, prima di altro, completi tutti gli esami che ha in corso. gli insuccessi fino ad oggi registrati rientrano nel novero delle possibilità prevedibili per la sua fascia di età, e non devono pertanto essere causa di sfiducia nel futuro, anche se è umanamente comprensibile la delusione e la frustrazione che possono ingenerare. Buon proseguimento delle sue indagini e in bocca al lupo: mi sembra che sia ben seguita.
FAB

Prof. Francesco Antonino Battaglia

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test