Gravidanza sintomi

Salve, volevo un chiarimento perché in internet ho letto molti pareri contrastanti.

Ho avuto un rapporto non protetto a inizio del meses abbiamo prestato attenzione... però successivamente sono seguiti sintomi strani, come tremore nelle parti intime, dolore al seno, mal di testa alcuni nuovi e insoliti nel mio pre ciclo dopo 10 giorni circa mi è arrivato il ciclo 4 giorni prima della data di effettivo arrivo previsto (anticipo abbastanza insolito in quanto ho un ciclo molto inregolare e quasi sempre in ritardo... però da qualche mese si era stabilizzato e mi arrivava sempre nella data esatta.
) ciclo di 3/4 giorni e subito dopo i sintomi sono continuati, dolore al seno, aumento della fame, sapore strano in bocca, perdite scure e chiare sporadiche... minzione aumentata.
Vi chiedo può essere una gravidanza nonostante mi sia arrivato il ciclo subito dopo il rapporto o è qualcos’altro?
[#1]
Dr.ssa Lucia Vecoli Ginecologo 905 36 125
Gent. Sig., sembrano sintomi su base ansiosa. Se il ciclo è arrivato non dovrebbe aver nessun rischio di gravidanza. Per il futuro le consiglio di ricorrere ad un contraccettivo sicuro. Ne esistono di vari tipi e sono ben tollerati. Si consigli a tale proposito col suo ginecologo di fiducia, in quanto per la scelta del contraccettivo più indicato, è opportuna una valutazione clinica complessiva della paziente attraverso l'anamnesi, e la visita ginecologica. Cordiali saluti

Dr. Lucia Vecoli

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test