Utente 254XXX
Buongiorno dottore,
Diciamo che sto avendo una notte insonne.. premetto che sono molto ipocondriaca.. le malattie e la morte mi ossessionano.. oggi mi trovavo seduta sul letto e successivamente volevo sdraiarmi.. mi sono quinti buttata all'indietro convinta ci fosse il cuscino e invece ho picchiato il retro della testa,non il collo, contro la spalliera del letto.. che presumo sia di ferro.. la botta.. è stata forte anche se non in modo esagerato e ho provato dolore e un leggero mal di testa passato dopo pochi minuti e poi piu niente.. chiaramente ho paura di poter avere un trauma interno quindi mi sto autoimponendo di non dormire anche se il fatto è accaduto alle sei di sera e ora sono all'incirca le quattro di notte..sento ora un leggero dolore e come un formicolio alla testa cosa può essere? Devo preoccuparmi della botta? Grazie per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia che riferisce è normale che si verifichi dopo un trauma cranico, anche di entità media.
Non faccia l'errore di volere restare sveglia volontariamente in attesa di qualcosa di "brutto" che possa succedere in quanto questo potrebbe accentuare la sintomatologia (da stress).
Se dovessero sopravvenire sintomi nuovi come cefalea importante e vomito si rivolga al P.S., altrimenti è sufficiente un controllo presso il Suo medico curante.
Stia tranquilla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 254XXX

Buongiorno.. la ringrazio per la tempestività della risposta! Oggi oltre al dolore al tatto della zona dove ho preso la botta s è presentato un leggero mal di testa.. lei crede che debba recarmi dal mio medico di base gia domani o posso aspettare qualche giorno? Probabilmente oggi magari andrò in guardia medica se dovesse persistere il leggero mal di testa.. anche se credo nel caso di una emoraggia interna probabilmente si sarebbe manifestata con il coma nel momento in cui mi sono brevemente addormentata?

[#3] dopo  
Utente 254XXX

Buongiorno.. la ringrazio per la tempestività della risposta! Oggi oltre al dolore al tatto della zona dove ho preso la botta s è presentato un leggero mal di testa.. lei crede che debba recarmi dal mio medico di base gia domani o posso aspettare qualche giorno? Probabilmente oggi magari andrò in guardia medica se dovesse persistere il leggero mal di testa.. anche se credo nel caso di una emoraggia interna probabilmente si sarebbe manifestata con il coma nel momento in cui mi sono brevemente addormentata?

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il lieve mal di testa che accusa è normale, in linea di massima non dovrebbero esserci problemi.
Quando andare dal Suo medico curante? Vada domani in modo che si possa tranquillizzare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 254XXX

Se domani riesco ad andare ci vado.. ma in linea di massima obiettivamente una botta del genere può portare delle conseguenze poi cosi gravi o occorre un maggiore impatto?

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non conosco l'entità del trauma ma da quello che posso capire non penso sia stato forte.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#7] dopo  
Utente 254XXX

Se domani riesco ad andare ci vado.. ma in linea di massima obiettivamente una botta del genere può portare delle conseguenze poi cosi gravi o occorre un maggiore impatto?

[#8] dopo  
Utente 254XXX

Dottore da ieri pomeriggio mi è comparsa una leggera nausea.. e a volte sento delle fitte nella testa.. il fratello del mio ragazzo è specializzando in metrologia e toccandomi la testa ieri ha detto di sentire la botta.. pensa che questi sintomi possano essere sintomo di una emoraggia interna in corso nonostante la botta si sia verificata sabato? Domani sera andrò dal medico di base..

[#9] dopo  
Utente 254XXX

Dottore da ieri pomeriggio mi è comparsa una leggera nausea.. e a volte sento delle fitte nella testa.. il fratello del mio ragazzo è specializzando in metrologia e toccandomi la testa ieri ha detto di sentire la botta.. pensa che questi sintomi possano essere sintomo di una emoraggia interna in corso nonostante la botta si sia verificata sabato? Domani sera andrò dal medico di base..

[#10] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi sembra troppo ansiosa. Si tranquillizzi e si faccia controllare dal Suo medico curante. A distanza è impossibile fare delle valutazioni di questo tipo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#11] dopo  
Utente 254XXX

la ringrazio per la risposta...per svariati problemi( impegni universitari) non sn proprio riuscita ad andare dalla dott xk riceve su appuntamento..solo k pensavo di essermi tranquillizzata...ma in realtà a distanza di 5 gg avverto dei strani fastidi: sento dei formicolii e bruciori in testa, non necessariamente dalla parte della botta e a volte mi vengono delle fitte...ora i formicolii stanno persistendo da questa mattina? possono essere un aneurisma o qualche cosa correllata alla botta?

[#12] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con tutti i limiti del consulto on line, non penso che ci sia nulla d'importante, si tranquillizzi. Per Sua sicurezza però è conveniente che si faccia controllare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro