Mal di testa e paura vasi otturato

Buonasera sono un ragazzo di 19 anni e da quando ho esagerato a fumare due mesi fa, oggi ho avuto e continuo ad avere dolori alla testa e tempie che pulsano con battiti a volte accellerati e pressione minima un po’ alta, vorrei capire a cosa è dovuto e se dovrei preoccuparmi dato che a volte ho anche delle vertigini e mi sale la sensazione di morire all’istante (ho fatto già elettrocardiogramma, ecocardiogramma e analisi del sangue tutto nella norma) vorrei solo capire a cosa è dovuto dato che l’ultima volta che ho fumato mi sono sentito molto male e avevo la pressione molto alta
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Ragazzo,

si riferisce al fumo di sigaretta o altro?

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Con tutta sincerità questo disturbo mi è iniziato due mesi fa con una leggera dose di cannabis una sera a casa di amici miei,ma non ho avuto il coraggio di dirlo ai miei,adesso,questi disturbi a cosa sono dovuti? Io sinceramente mi sento male ma non mi vogliono credere perché ho fatto tutti gli accertamenti.. continuo sempre ad avere palpitazioni e scosse random nella coscia o polpaccio sinistro a volte anche percettibili ed episodi di mancanza di respiro.. essendo passati due mesi non so a che cosa è dovuto
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Ragazzo,

può succedere, e non è raro, che in soggetti predisposti l’utilizzo di cannabis, anche isolata, possa slatentizzare uno stato ansioso che, se non curato adeguatamente, può persistere per lungo tempo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi non dovrei preoccuparmi per malattie cardiovascolari? È solo ansia?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
No, nessuna malattia cardiovascolare, stia tranquillo.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa