Fascicolazioni

Salve dottore le avevo già scritto ma non mi è stato possibile rispondere al consulto precedente di 2 mesi fa riguardo le mie fascicolazioni che ora durano da 3 mesi, volevo chiederle se i dolori muscolari insieme sono un problema preoccupante non sono forti li ho un po’ sulle coscie braccia polso a volte dita le fascicolazioni sono sempre più o meno ovunque.
Braccia mani spalle coscie piedi e anche in altre parti a volte sempre un po’ di più nel braccio sinistro, le avevo parlato del mio distrino della tiroide che alla fine è risultato autoimmune anche che con due mesi di terapia i valori per il momento nella norma non so se si ricorda della nostra precedente conversazione volevo solo chiederle se a distanza di tre mesi dovrei preoccuparmi Grazie sempre per il suo tempo.
PS:continuo la mia terapia per ansia è un po’ depressione che è riaumentata
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

dopo tre mesi si rafforza l'ipotesi di fascicolazioni benigne, né il dolore è un sintomo della malattia che teme, anzi nei primi stadi è completamente assente.
Stia tranquillo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per il suo tempo dottore sto provando a combattere la mia ansia che mi fa notare ogni cosa la psichiatra oggi mi ha aumentato un po’ la dose ,volevo dirle che ho appunto notato che quando fletto un po’ il dito indice comincia ad oscillare come un tremore su verso giù e se magari lascio un po’ scende verso il basso io non ne capisco nulla di medicina quindi ogni cosa che noto mi causa un po’ di panico che magari non essendo in questa situazione neanche avrei notato,spero di non crearle troppo disturbo con tutte le mie domande grazie sempre per le sue risposte...E in oltre dimenticavo a volte sento la mano o il braccio strano come se fosse più debole ma in realtà non l’ho è la dottoressa mi ha detto che è solo una sensazione che mi scaturisce dal mio stato emotivo anche perché non saprei descrivere questa sensazione
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

da quanto scrive penso che il problema sia di origine psichica, infatti la psichiatra ha aumentato il dosaggio dei farmaci (quali?) che già assume.
Segua le indicazioni della collega e abbia fiducia.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Assumo Paroxetina,xanax e trittico oggi mi ha aggiunto un altro farmaco ma non ricordo quale. Comunque ha ragione sulla fiducia anche la dottoressa dice di stare serene penso che se abbia sospetti mi farebbe fare altro...
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Bene, continui la terapia prescritta.

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test